domenica 28 aprile 2013

LA PAZIENZA E' LA VIRTU DEI FORTI...E/O DEI PITTORI !?

Io non sono paziente, anche se la vita  mi ha continuamente messo alla prova ed allenato su questo argomento!
Avevo desiderio di studiare arte e ci sono riuscita dopo aver pazientato qualche decina d'anni.

La tecnica ad olio con cui è dipinta questa porcellana di Limoges richiede diverse cotture(porcellana dipinta da RitaVaselli-35 cm di diametro)

La prima arte che ho studiato con passione è stata la pittura su porcellana ed anche qui la pazienza era importante.
I colori si preparano a partire dalla polvere,si impastano  con i medium adatti e si diluiscono in un certo modo,altrimenti il lavoro di pittura non avrà successo.

La tecnica con l'essenza grassa con cui è dipinto questo piatto  ha richiesto due cotture, una per la pittura ed una per il fondo -Dipinto da RitaVaselli  su porcellana( 30 cm di diametro)

La  cottura, spesso più di una cottura è necessaria per arrivare a vedere la porcellana dipinta secondo il progetto...e qualche volta, anche la decorazione con l'oro, che richiede ancora una cottura e poi la lucidatura...
Aspettare settimane per vedere una  porcellana completa è abbastanza consueto.

Sperimentazione a modo mio su un tema che mi piace,le conchiglie...ottenere un bel blu ed un rosso vivace  non è semplice con questa tecnica ...ma ci sono riuscita!
Sapore di Mare 1-Dipinto su porcellana da RitaVaselli (25 cm diametro)

Nel 2000 ho iniziato a studiare Acquarello,e qui a volte i risultati arrivano rapidamente ,ma altre volte sono pazienti costruzioni di strati, sulla carta.

Cercando  immagini per una tecnica diversa, con pazienza...

Io non temo la lunghezza dei lavori. Dopo aver iniziato a lavorare con gli acrilici in modo fotorealistico...io sto impiegando settimane  di tempo, già per fotografare i soggetti da dipingere.


Anche qui il rosso che in cottura a volte esce tristemente grigio è rimasto acceso
Sapore di Mare 2-dipinto su porcellana di RitaVaselli (25 cm diamentro) 


Tutto sembra arrivare da così lontano, ma lentamente le cose giungono anche a conclusione.
Per la prima volta portato ad incorniciare una serie di quadri che serviranno per una mostra.

Qui le conchiglie sulla sabbia sono al primo stadio,coppie di complementari formano i neutri...
Studio di conchiglie,durante il corso online di John Bayalis-Acquarello di RitaVaselli

Per la prima volta sto pazientemente costruendo un progetto di espressione artistica,che riguarda quello che ho imparato nel tempo e come voglio realizzarlo per proporlo agli sguardi degli altri, non solo  sul web ma appeso sulle pareti di una sala.

I toni neutri sono approfonditi prima della spruzzatura con pennelli da stencil e sull'ultimo anche uno spazzolino da denti  di misura piccola

La voglia di sperimentare si sta tramutando nel desiderio di possedere la tecnica per esprimere meglio, quello che compongo davanti all'obiettivo, anche se ci vuole tempo per capire e mettere in pratica tante cose.
Ho tempo? Non lo so, spero di averne ancora molto  davanti, perché la strada, vista da qui, sembra tanto lunga!

Coppie di complementari spruzzate(ocra-viola, rosso cadmio chiaro e blu di manganese, blu oltremare e terra d'ombra bruciata) in diverse sessioni dopo una mascheratura accurata con nastro adesivo ritagliato in forma...In un angolo c'è stata una infiltrazione, ma dopo pioggia di acqua e colore poteva andare peggio...Adesso arriva, per me, il momento di dipingere le conchiglie... e poi ci sarà ancora sabbia per farle  emergere dalla sabbia come nella fotografia proposta da Bayalis ,nel corso on line di quattro settimane, che a me ne richiederà cinque o sei.
 Come al solito mi occorre tempo per imparare e fare le cose.

68 commenti:

  1. It was so interesting to read about and see your previous experiences, Rita. The painted plates are stunning. I can imagine how much patience it was required to do them. But also much talent, and you absolutely have that! now I have an idea what a long way you've walked to get where you are now. Maybe there's hope for me too then :)
    Have a lovely week!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I think a lot of blogger friends, have come to dedicate himself to the study of art ... "after".
      After studying other, after the children grew up, after the retirement age ... we had maintained the link with our dream a little bit (paint on ceramics, dedicate themselves to decoration) ... then came a time for me that my daughter is far away, my husband often out during the day, and I can concentrate on what I've been waiting years to do. Do not just get a little bit of time, it is a dive into a world where we can decide what and how create.
      In this world there is so much to do, because it is not easy to find yourself ... later. I believe that this process,when I was young, it was spontaneous, in any art school. Now it happens with a lot of tenacity and willingness ....
      Qualities that you,dear Blaga, possess, along with your talent,for what I see on your beautiful watercolor!

      Elimina
  2. Spettacolare il tuo percorso artistico,e tu dici di non avere pazienza? Per fare quei lavori,soprattutto sulla ceramica(magnifici) ci vuole una pazienza proverbiale....ti ammiro sai? C'è molto da imparare a seguirti,certo ci vorrebbe più tempo per applicarsi,tempo che purtroppo non ho....però mi fa sempre piacere leggerti,ogni volta "rubo" qualcosa da te:-))
    Ciao Rita,un grosso abbraccio e buona serata!

    RispondiElimina
  3. Caro Franz,l'arte è, per fortuna, contagiosa... tutti impariamo da tutti e poi trasformiamo...è quasi come la catena alimentare che collega tutte le creature. Imparare cose nuove non è difficile,invece la cosa che trovo difficile è la focalizzazione. I pittori professionisti hanno trovato un "focus" personale e,quando hai occasione di parlare con loro, invitano a fare altrettanto. Non è un argomento che riesco ancora a risolvere. E' come decidere che da oggi uno si veste sempre con un certo abito. La risposta del professionista è proprio questa"vestiti di un solo abito,scegli quello che più ti rappresenta e mettiti in santa pace a dipingere dentro quella veste...".Sto affrontando questo problema, adesso ,e come sempre succede,sarà un po' anche il destino a decidere.Un abbraccio e buona settimana,Rita.

    RispondiElimina
  4. La pazienza è fondamentale nel "pasticciare" coi colori...molto difficile il tuo acquarello con le conchiglie ma vedo che sta venendo molto bene! Ciao, Arianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adesso il lavoro delle conchiglie passa nella fase del realismo,pennelli piccoli e seguire le scanalature,eccetera... Poi ho visto che ci sono altre sabbiature,a conchiglie finite. Insomma un bel gioco di pazienza. Arsella per arsella,vongola per vongola...Mi fa venire in mente di essere al Lido,dove sono nata.Ciao!

      Elimina
  5. Querida Rita: Tu arte es, ESPECTACULAR, Nos hablas de una larga trayectoria,
    llena de alegrías y sacrificios, pero... Dios mio, los resultados son maravillosos.
    Siempre daré gracias al Cielo, por poder disfrutar de tus OBRAS.
    Sí amiga mía, tienes arte para todo, y muy especialmente, para caminar por la vida.
    TE DESEO LO MEJOR, DÁNDOTE LAS MÁS GRANDES DE LAS FELICITACIONES.
    Con todo mi corazón te mando un gran abrazo.

    RispondiElimina
  6. Cara Mari Luz,grazie.
    E' un cammino che adesso percorro insieme agli amici di blog, amici cari come te. E' bello non essere soli a dipingere ma sentirsi paerte di una comunità amichevole e piacevole con cui trovarsi a dialogare.
    Ti ringrazio per le tue belle parole,sempre così calorose ed affettuose!
    Un abbraccio grande grande,Rita.

    RispondiElimina
  7. Oh Rita...What Beautiful Work You do!! I love them!

    RispondiElimina
  8. ...e tu sei forte in tutto!!! Spettacolari i tuoi piatti in ceramica.
    BRAVA cara Rita...
    Buonanotte...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Francesca,grazie! Ti auguro una buona settimana,abbracci,Rita.

      Elimina
  9. Hello,Kim! Thanks for your kind words!

    RispondiElimina
  10. Ci avevi tenuto nascosto la tua bravura nel dipingere ad olio su i piatti. Quei lavori sono stratosfericamente belli, davvero stupendi ! Perche hai abbandonato ? Detto questo anche il lavoro di acquerello che stai ultimando è davvero bello, la sabbia è stupenda ! Auguri e complimenti ! Abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Jane,gli odori che accompagnano un certo tipo di tecniche,sono diventati insopportabili,una prima volta nel 96,dopo certe terapie. Comunque intorno al 2003 avevo ripreso, e i lavori in alto sono di quel periodo...ma altre terapie mi hanno riportato alle stesse conclusioni,nel 2005. Adesso cerco di usare solo medium ad acqua.La tecnica ad olio molle somiglia molto ad una pittura ad olio in trasparenza,non asciuga facilmente per cui dove la tocchi per sbaglio, è tutto da rifare...per vivere meglio ogni tanto si fa cuocere e si dipinge più serenamente. Aver sempre necessità di cuocere il lavoro era anche una bella prova di pazienza dati i tempi biblici che la scarsità di forni sul territorio impongono....Un abbraccio,Rita.

      Elimina
  11. As a new follower Rita it was nice to translate your post this morning and read about your journey. the patience thing is really hard to control and I struggle. With this shell painting that is obviously required for all these steps but it will be worthwhile I am sure when you see your finished piece

    RispondiElimina
    Risposte
    1. We have so much life lived to tell ... the great thing about blogs is just that...share a moment of life, with pleasure!
      I understood many things about these shells after the work of texture, that the next will be easier. But experience brings quite understand. Dear Lorraine, you've painted shells in the sand, completing them in a magnificent way!

      Elimina
  12. Rita, tu arte es maravilloso, me gusta mucho lo que haces, la sensibilidad especial que surge en tus obras sean figurativas o más abstractas. Bravo.

    Un abrazo amiga

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Querida Rose, gracias!
      Vivo un momento de intenso trabajo y también para reflexionar sobre el pasado, presente y futuro!
      Tengo que encontrar un equilibrio, y vivir de una manera más serena mi búsqueda...
      Un abrazo muy fuerte
      Rita.

      Elimina
  13. oh rita, ich bewundere "deine" geduld obwohl du sagst, dass nicht eine deiner größten tugenden ist. wunderschön deine arbeiten, ich bin begeistert wie vielseitig und wie kreativ du bist. es hat sich gelohnt, dass du geduld bewiesen hast, du bist eine große knstlerin und ich bin echt ein fan von dir.
    viele liebe grüße aus innsbruck
    maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dear Maria, how long it takes to find themselves after leaving the youthful dreams end up in a drawer too long!
      Now the dreams left the drawer, are moving towards new roads, where friends like you have helped me to walking.
      How nice to realize our dreams, each in its own time and in his own way, following, in friendship, our artistic steps ...blogging together.
      Best wishes for your art show
      Warmly, Rita

      Elimina
  14. I primi due sono favolosi Rita! Mi hanno colpito subito

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Simo,sono stati due lavori...di pazienza!!!

      Elimina
  15. Good morning Rita:)
    Whatever you decide to do Rita dear, it will be fabulous. You have patience,controle,technique, and above all your special God given gift, and desire for painting.Everything you do, you do with determination and passion. I loved seeing your flowers and shells on porcelain. The one your working on now will be worth waiting for, as in life, if you have to wait for something it is all the more appreciated.
    Take care my friend.
    The warmest of hugs
    Sonjia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dear Sonija, you touched a topic right!
      Many people have talent to do many things but then do not do these ...
      I took just now the pace of doing things constantly, because I have many hours to spend. The blog has been a great help to be tough, and the friendships that are formed are a support to continue. Thanks for your friendship dear Sonija so warm and faithful! This is a great help to me!Hugs,Rita.

      Elimina
  16. Oh Rita, you have such talent! You seem to be able to do anything you want. I admire your patience (I have none!) Enjoy the road you are travelling on it will take you to some wonderful places.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dear Polly, you work a lot with great commitment and passion. Patient or not, you make so many beautiful things!

      Elimina
  17. Hi Rita! The paintings on porcelain are fabulous, so nice to see your talent in earlier work! The techniques in the seashell watercolour is interesting and already beautiful. Your patience pays off!

    RispondiElimina
  18. Siempre tan llena de ideas y de experiencias, esta última me parece magnífica. Tener un plato como estos es una maravilla.

    abrazos

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Aurora,grazie! Le porcellane rallegrano la casa. La pittura arricchisce la mia vita,ogni giorno.
      Abbracci,Rita.

      Elimina
  19. sono bellissimi i tuoi piatti dipinti, è una tecnica che non conosco e non mi ha mai attirato,ma i tuoi piatti hanno colori e soggetti stupendi, grande pazienza oltre che bravura!!
    ti abbraccio
    imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Imma,è una bella tecnica dove la cottura può avere un peso anche sgradevole.Allunga i tempi e spesso ci sono imprevisti. Se nella vetrina c'è un difetto si evidenzia con il calore...insomma ogni tanto quando dipingo mi viene in mente che il mio pezzo "non ha bisogno di forno" e sono molto felice!Abbraccio,Rita.

      Elimina
  20. Oh WOW! What fantastic work! I'm totally in awe of your talent!
    That rose is better than nature could have done!!!

    Totally Brilliant, Rita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you ,dear John! You make me blush...

      Elimina
  21. Wow!! Quando una l'arte ce l'ha nel sangue si vede!! Complimenti Rita per i tuoi bellissimi piatti e per la tua continua e infinita voglia di di esplorare strade nuove. Sei un esempio per tutti noi che ti seguiamo. Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Tito,anche tu come John,mi fai arrossire...quella di essere più assidua nel lavoro artistico è una realtà relativamente recente...da quando nel 2009 ho cambiato casa e ho una studio tutto per me. Adesso che mia figlia è andata ad abitare ancora più lontano,tempo e spazio non manca...per fortuna che c'è questa passione!Un abbraccio,Rita.

      Elimina
  22. Rita il tuo lavoro in porcellana è squisita. Hai il controllo meraviglioso e un sacco di pazienza e soprattutto talento. Tu sei una fonte di ispirazione. Anche se so che non avrei mai più di tanto la pazienza o il talento di provare il lavoro di questo calibro, prenderò da questo continuamente di provare ha fare meglio. Abbraccio xx

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Laura,grazie. Forse un momento particolare della vita,mi sta lasciando uno spazio ampio da poter dedicare a quello che desideravo fare da giovane. Le attività sul territorio si stanno incrociando con quelle del blog e in pratica ho una giornata piena.
      Non è un caso che molti artisti emergenti,anche sul Watercolor Artists magazine ...siano sessantenni!!!Abbraccio,Rita.

      Elimina
    2. Così vero Rita soprattutto perché dicanno che ci vuole 10,000 ore di duro lavoro per diventare esperti nel nostro campo. Allora ho tanti anni davanti a me di acquerello che vedrai diventiranno centinaia prima che ci arrivo... :-) xx 

      Elimina
    3. Cara Laura,tu stai lavorando bene. Ma gli artisti sono sempre molto critici con se stessi e questo aiuta a non accontentarsi. Ma anche avere fiducia in se stessi è importante perché lavorando con serenità si ottiene il meglio .Abbracci,Rita.

      Elimina
  23. Pero Rita, esto que haces es algo maravilloso. Me encanta!!! Que guardado lo tenias, yo no se si existe alguna tecnica que no hayas practicado ya. Esta pintura en porcelana es fantastica y tu paciencia enorme. Que buen dibujo y que resultados tan bonitos. Enhorabuena. Un abrazo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Eva,grazie. La pazienza è necessaria in tutto,ma nelle tecniche artistiche spesso fa la differenza tra ciò che facciamo e ciò che potremmo fare.
      Io noto che quando sono più paziente tutto riesce meglio!
      Però... faccio fatica ad essere paziente!
      Abbracci,Rita.

      Elimina
  24. Delicada ceramica y fantástica acuarela!

    RispondiElimina
  25. Mi congratulo con te ,Rita,le tue ceramiche sono meravigliose ,così come grande é la tua pazienza e la tua perseveranza nell'intraprendere sempre nuove tecniche ,senza perderti ¨! Comlimenti ,sei bravissima
    Un abbraccio Bianca

    RispondiElimina
  26. Sono sparite queste 2 parole:senza perdere voglia e coraggio!
    Scusa ,ciao Bianca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Bianca grazie!
      C'è un filo logico che sta legando insieme tutte queste esperienze e piano piano si sta delineando.
      Questo sta avvenendo anche fuori dal blog,nel luogo dove vivo.
      E' così bello impegnarsi per ottenere quella tecnica che ci permette di dire le cose che vogliamo senza più preoccuparsi di "come si fa"!Un abbraccio,Rita.

      Elimina
  27. Dear Rita:) You keep me surprising! Beautiful those painted porcelain plates. I think you have done all kinds of painting so far! And still you find something to discover each time:) You are a great artist Rita. It is just a matter of time and you will be famous. Lovely post! Take it easy:) Big hugs!xxx

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dear Renata, thanks!
      I am now in a position to have time to do things, and so I'm trying to improve and create a specific project ...the lack of family commitments makes it possible. As you know, the commitment is what changes everything, in painting as in life.
      Big hugs and kisses, Rita.

      Elimina
  28. QUerida Rita: He quedado maravillada por tus exquisitas obras en las pinturas de porcelana que son una belleza, te admiro por la paciencia, el amor que pones en lo que haces que salede tu corazón como chispas y se plasman en unas maravillosas obras. Mis felicitaciones y un enorme abrazo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie delle tue belle parole per me e per il mio lavoro,cara Mercedes. Adesso è il momento di tramutare il vuoto della lontananza di una parte della famiglia , nella pienezza di una pratica più intensa della pittura.
      Il blog e le realazioni sociali che nascono intorno alla pittura sono un sostegno quotidiano.
      Un grande abbraccio,Rita.

      Elimina
  29. Querida Rita, he visitado tu entrada anteriormente y debo expresarte mi admiración por los platos de porcelana tan bien trabajados, te felicito :) La acuarela es un arte que requiere mucha experiencia, la cual a ti no te falta, ya que tus pinturas son todas hermosas y llenas de sensibilidad. Espero ver pronto tus nuevos proyectos. Un abrazo cariñoso. Sonia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dear Sonia, I'm continuing with acrylics, looking for the photographic material in order to paint in a different way than with watercolors.
      Acrylics help me to paint a reality
      solid, three-dimensional.
      Now I'm trying to learn how to prepare the colors (not easy) in value scales towards the light and into the dark.
      I am painting the red apple with leaves ....
      You'll see the result on the blog.
      Hugs, Rita.

      Elimina
  30. Cara Rita, i piatti dipinti di porcellana sono bellissimi! Che pazienza che hai! Le conchiglie sulla sabbia piacciono anche a me. Ammiro la tua tenacita' di volere continuare ad imparare sempre cose nuove. Un abbraccio! Loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Loredana,grazie.Ormai da dodici anni sto dentro quest'avventura. mia figlia ora è a duemila chilometri...ho tempo e modo di cercare di stringere un progetto dove dipingere non è più l'equivalente di un passatempo,ma qualcosa di più profondo. Spero di tirare fuori dai cassetti del passato tutta la grinta di quando ero giovane e sognavo di dipingere. Adesso sono qui che studio,dipingo e inizio ad esporre i miei lavori. Vedremo cosa ha in serbo il futuro...Un abbraccio,Rita.

      Elimina
  31. These ceramic plates are spectacular! What a talent you have, Rita! I don't think I have the patience to do this..You certainly have a gift! Beautiful work!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dear Hilda, I'm fond of the works I painted on pottery and porcelain. Often I used them to make gifts and I'm sorry, now, for failing to take all the photographs.
      As for me, I painted my way, for the gifts I have often painted in classic style, with gold and decorations typical of Meissen and Limoges.
      But now I'm glad that my paintings should not be cooked!
      Carrying (and then withdraw) in special baskets, positioned with care, the painted porcelain was quite exhausting!
      Hugs, Rita.

      Elimina
  32. Cara Rita, sei bravissima, che altro aggiungere? Tenersi impegnati con un'attività così interessante e difficile, immagino che faccia volare le giornate... Sei proprio una super artista! Talvolta sento persone che si lamentano perchè non sanno come ingannare il tempo libero... ma come è possibile? Evidentemente sono prive di iniziativa e di curiosità, non me lo spiego altrimenti. In bocca al lupo per la realizzazione di tutte le tue splendide idee! Un abbraccio Maddalena.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Maddalena,sono rimasta indietro con i commenti!Ti ringrazio per le tue belle parole. Il mio è più che un hobby...è una passione trascurata,che riemerge con il desiderio di riprendere il tempo perduto,di lavorare per riuscire a dire almeno oggi quello che avrei voluto dire 40 anni fa. Per questo sto lavorando senza risparmio,concentrando le mie energìe. Non ho altri 40 anni davanti. Un abbraccio affettuoso,Rita.

      Elimina
  33. Comparto contigo unos inicios pintando porcelana, el proceso tan delicado y que muchas veces no sabes lo que va a salir hace de esto una aventura. También tiene sus alegrías, al comprobar como en este caso que te han quedado unos platos bellisimos.... Un saludo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara amica! La pittura su porcellana è sempre una avventura! Anche le cotture riservano sorprese,a volte..
      ma chi ama questa pittura non dà peso alle difficoltà e continua...Un abbraccio,Rita.

      Elimina
  34. questo momento. Sono d'accordo che le piastre sono spettacolari e come quei rossi. È troppo male che non sapevo allora che cosa sappiamo ora e photoed tutti e documentato. Sto cercando, ma ottenere pigro o basta andare con il flusso e mai abbastanza sicuro di quello che ho fatto o in quale ordine. Non vedo l'ora di alzarsi prima cosa al mattino e andare in sala d'arte con la mia tazza di tè e iniziare a lavorare su quello che voglio invece ciò che qualcun altro vuole. Posso vedere la luce alla fine del tunnel e spero che il tempo passa in fretta e poi rallenta il modo e va lento.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nelvia! Spero che tutto sia migliorato dal tempo di quest commento ad ora.
      Un grande abbraccio,Rita.

      Elimina
  35. Ciao. Preziose opere. Per vedere che tutti i vostri blog si sente che sei una persona con vivaci preoccupazioni artistiche, che amo. Queste porcellane sono una divinità.Saluti dalla Galizia, Espana.isabel

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Isabel,benvenuta sul mio blog! Dipingere è parte viva della mia vita di ogni giorno!
      Bello condividere le esperienze con gli amici bloggers!Saluti affettuosi,Rita.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...