domenica 16 dicembre 2012

LA NEVE DI ANTAN


Oggi sui tetti splende un leggero strato di neve.
Quanti ricordi!
La prima neve ed il primo freddo sottozero li ho incontrati a Milano nel 1977, arrivata al Nord Italia dalla Toscana.
Erano nevicate incredibili, ma la città non si fermava.
I milanesi erano capaci di uscire a piedi nelle strade ancora impraticabili, per andare al lavoro con l'aiuto dei mezzi pubblici o della metropolitana. Ed il giorno dopo, come accade oggi, quasi sempre splendeva il sole.

Giorni di neve
Ci sono stati anni in cui ho vissuto più tempo in montagna che in città.
Estate ed inverno, una autostrada ci ha portato da Torino, dove abitavo, alle montagne della Valsusa, comodamente.
Per me, nata a meno di cento metri dalla spiaggia della Versilia, la scoperta della neve e della montagna è arrivata tardi. In un certo senso, è stato necessario avere una casa dove abitare per scoprire il mondo innevato, con tutti i pregi ed a volte anche  i disagi  della neve.

Passeggiare nella neve .... come farina
Questo stare sotto la neve e sopra la neve, sembrava non dovesse finire mai.
Invece la vita, quel Fato a cui si inchinano anche gli Dei, ha disposto diversamente.
Nel mese di novembre i ricordi della neve di antan sono ritornati con forza per una coincidenza particolare.
Galarzo, un acquarellista spagnolo che tiene un blog, ha deciso di dipingere un paesaggio innevato ogni giorno.

La foto a colori  registra solo il bianco e il nero, quando tutto è innevato
Certamente un ottimo metodo per assimilare un soggetto, fino a scoprire tutti i segreti.
La cosa straordinaria ai miei occhi, è la coincidenza di questi paesaggi nevosi, con i miei personali ricordi.
Quindi mi emoziona in modo particolare rivedere negli acquarelli di Galarzo, l'essenza dei boschi innevati, la solitudine dei sentieri lontani dalle piste da sci, dove abbiamo visto correre daini, cervi e perfino stambecchi.
Con quanta grinta mi sono avventurata nella neve alta, armata di robusti doposci, per respirare a fondo, per rinascere.

Una casa di montagna...non ancora turistica
E la neve ha fatto per i miei polmoni e per il mio sistema immunitario grandi cose.
Ho fatto in tempo a vedere le stelle tra i rami dei larici, come ghirlande su fantastici  alberi di Natale.
Mi sono rimaste immagini che hanno la suggestione di un tempo che non ritornerà.
A volte Danilo nel silenzio, nella solitudine di questi luoghi, tirava fuori dalla giacca, la sua armonica a bocca per dare suono alla nostra gioia.

Tra tante orme....anche le mie
Non importava se le note non erano speciali...eravamo felici di scoprire che stavo tornando a vivere, a respirare bene, a poter fare lunghe passeggiate, ad avere di nuovo i miei capelli.
Ringrazio Galarzo di aver regalato ogni giorno, nel  mese di novembre, antiche emozioni.
L'arte è davvero dono e grazia per tutti, per chi la fa e per chi ha il privilegio di ammirarla.

64 commenti:

  1. Belle le tue foto e bella l'atmosfera resa dal tuo post,ricordo le famose nevicate milanesi degli anni 70-80....mi piacevano tanto:-))
    Ciao,buona serata e felice settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Franz,per me che venivo dalla spiaggia,dove una spruzzata di neve fermava il mondo,vedere i milanesi partire per il lavoro con i doposci e la speranza di agganciare un tram ed una metropolitana era un esperienza. Eravamo lì per il lavoro di Danilo che con lo spirito senese(meno contemplativo di quello versiliese)era capace di farsi a piedi dal residence zona Niguarda al suo ufficio in via Monti.Meglio arrivare tardi che non arrivare al lavoro!Ed una città intera la pensava così!Buona settimana!

      Elimina
    2. :-))è vero quelle nevicate non fermavano il tran-tran giornaliero dei milanesi....e se non ricordo male quella del 77 fu una nevicata di quelle memorabili....vabbè io avevo 11 anni e per me era solo gioia...però capisco te,perchè anche adesso qui da noi una spruzzata di neve ferma la città:-)
      Buona settimana cara Rita.

      Elimina
  2. Hola querida Rita: Gracias por regalarnos en tan bella prosa sus emociones y momentos vividos, acompañadas con interesantes fotografias. Solo una mujer como Usted, con un espíritu rico puede seguir adelante en tan dificles momentos, es admirable!Deseo que esta alegría de la visita de su familia continue siempre y que tenga unas hermosas fiestas Navideñas. un gran abrazo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Mercedes,come accade a tante persone,come è accaduto anche a te,la vita non è fatta solo di rose. Lo spirito con cui affrontiamo il dolore ci aiuta a trovare altra felicità insieme alle persone amate.
      Spero che anche il tuo Natale sia pieno di gioia e di allegrìa con i tuoi cari.Un grande abbraccio,Rita.

      Elimina
  3. Estas imagens de brancura são muito lindas, mas deixam-me sempre cheia de frio... só de ver!!!
    Abraços:
    M. Emília

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Querida Maria Emilia, na neve nas montanhas deve ser coberto muito bem.Mas o clima seco, em seguida,e traz menos problemas
      que um dia frio e chuvoso em cidade!Abraços!Rita

      Elimina
  4. Hi renate,

    wow,snow,snow and snow.
    but it is beautiful! My 12 years old daughter never seen real snow.
    because we came here UAE, when she was 5 months old.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dear Midori is not strange to think that someone has not seen snow ... I saw my first snow in 11 years, when it snowed a lot in place by the sea where I lived. It 'snowed so much for three times in a winter, and then, on the coast, has not snowed for years!
      The mountains were not far but my parents with a job and a number of children did not think to take us to see the snow, as people born on the sea, they looked at snow ... with suspicion .

      Elimina
  5. liebe rita,
    einfach wunderschöne impressionen mit schnee.......ja auch der winter hat nicht nur schattenseiten, so ein schöner spaziergang im tiefschnee bei blauem himmel und sonne ist ein tolles erlebnis....eine berührende geschichte,die du uns nahebringst, die genau in diese zeit passt rita, es ist schön, dich kennengelernt zu haben.
    ich wünsch dir und deiner familie eine gemütliche und entspannte zeit, alles liebe und gute und ich freue mich, wieder von dir zu lesen.
    herzliche grüße maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dear Maria, live in the mountains was an experience.
      It's not the snow postcards. Sometimes it starts snowing and snowing so much that scares you.
      You wonder if it will end, if you can open the door to leave the house, if you can pull out the machine from the blanket of snow the day that you return to the city for work or for university exams (my daughter in those years studied).
      Starting with chains to the wheels even if you have snow tires to slow down to the valley ... I loved those years of snow, the regained health, walks with Danilo and Valentina. It 'was my second youth!
      I think of you in this world of mountains, in your lovely country, as in a beautiful world! I wish you a wonderful Christmas time, dear friend María!Warmly,Rita.

      Elimina
  6. I paesaggi innevati mi affascinano tanto...e tu sei splendida....
    Baci cara Rita e buon inizio settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie,cara Francesca,la neve è un mondo,viverci dentro è stato un privilegio durato cinque anni dove a Torino ho vissuto lo stretto necessario. Me ne stavo a Sauze,Valentina preparava gli esami dell'università e respirare l'aria alta(1565metri sul livello del mare) mi ha rimesso in sesto durante anni di cure pesanti).Un grande abbraccio e buona settimana!

      Elimina
  7. Rita le tue foto sono fantastiche, mi sa che presto vedremo realizzati dei favolosi dipinti. Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Simo ho tante di quelle foto che potrei dipingere da qui all'eternità...Grazie per la fiducia nelle mie energìe pittoriche!Un bacio ed un sorriso per un buon inizio di settimana!

      Elimina
  8. Come sempre, Rita, le tue fotografie ed i tuoi racconti, mi fanno commuovere! Ciao ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Maddalena,la vita,per me, è uno strano miscuglio di felicità e dispiaceri,proprio come per tutti. Trovare un punto di equilibrio,accarezzare i ricordi e condividerli con gli amici,è piacevole per me.
      Ciao,Ciao!

      Elimina
  9. Wonderful snow landscapes, Rita! Your thoughts about snow are beautiful, and I am glad you are here to enjoy it! Hugs, Judy.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dear Judy is the snow that has come to see me where I live,Voghera, in the plains, these days!
      Hugs,Rita.

      Elimina
  10. Splendide foto Rita, paesaggi che a guardarli viene subito voglio di prendere i pennelli in mano e mettersi a dipingere. Complimenti anche per le parole con cui li presenti, è sempre un piacere leggerti. Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie,caro Tito!I Torinesi sono fortunati ad avere le montagne così a portata di autostrada.Con il treno poi si arriva davvero in pochissimo tempo da Torino a Oulx o a Bardonecchia. Sono montagne dove anche d'inverno c'è luce fino a tardi,e d'estate il giorno sembra non finire mai. E' bellissimo anche il monte Rosa,Macugnaga è un gioiello...ma in quanto a strada comoda,è da brivido arrivarci, già in estate,non lo farei mai con neve e ghiaccio.Un abbraccio!

      Elimina
  11. Ciao Rita, che piacere leggerti e vedere le tue splendide foto!! Emozionanti! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Miriam,è bello portare gli amici bloggers a visitare i nostri mondi interiori ed esteriori!Un abbraccio,Rita.

      Elimina
  12. Querida Rita. Es muy emotivo todo lo que relatas de tu vida pasada y presente. Te siento feliz y me contagias tu alegría :)
    Tus fotos son muy buenas y tu estás muy bella con el paraguas rojo.
    ¡Te deseo a ti y a todos tus seres queridos unas Felices Navidades y Próspero Año Nuevo!
    Un cálido abrazo. Sonia.

    PD Tus dos galerias son extraordinarias :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Sonia,sono in ritardo con tutto,anche con il blog!
      Grazie per le tue belle parole.Ti auguro di passare delle feste gioiose e di avere un felice 2013! Un abbraccio affettuoso,Rita.

      Elimina
  13. Dear Rita,
    Each photo has something special about it.Your winter scenes are truely beautiul,in composition, light, and colour, and you look marvelous holding your red umbrella:) It looks so cold but so fresh.

    I only remember it snowing 4 times where I live in Portugal, but they were such happy occasions.We will not have a white Christmas here, but it will be a happy family gathering.I hope you too have a Merry Christmas and a very Happy New Year

    Warmest regards.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dear Sonija, thank for you word so lovely !
      I wish you Merry White Crhristmas and Happy 2013,
      Warmly, Rita.

      Elimina
  14. Preciosas fotos y hermoso texto. Somo muchos los que descubrimos la nieve tarde. He vivido la mayor parte de mi vida a la orilla del Mediterraneo y para mi primera batalla con bolas de nieve ya había cumplido los sesenta. Pero aún disfruté como una niña!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie,cara Tina è così bello scoprire cose nuove! Giocare con la neve,si può fare ad ogni età ed è sempre una festa!

      Elimina
  15. You make the snow look wonderful with your beautiful photographs, Rita. I must admit the snow here can be very different from the snow of the mountains of Austria and obviously Italy. Here it can be wet and rapid changes in temperature can change it from snow to slush and then freeze it to ice. For all that ... we all want a White Christmas!

    That happy memories of health restored in the snows of the mountains must be very special for you, dear friend. God bless

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A feature of the town of Sauze d'Oulx is that it is much loved by the British! So today the children of elementary and middle schools are bilingual .. so many fell in love with this place so much to take live forever. Even our favorite restaurant, is held by Annette and Vincent Hawkins.
      Dear John I hope you will have a white Christmas, it's always nice to see the snow and how to beautify the garden! (Before forming the mud).
      God bless you and your beautiful family!
      warmly
      Rita

      Elimina
  16. Bellissime immagini che fermano ricordi e sensazioni, la neve mi affascina ma allo stesso tempo mi fa venire un pò di malinconia, io adoro il mare e i suoi colori.
    Il tuo post è piacevolissimo,
    Un abbraccio
    imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Imma,la neve,sulle montagne della Valsusa,spesso splende di sole! Ha colori così belli che non mette tristezza. Ma ti capisco,perchè quando vivevo sul mare la pensavo proprio come te!!!Un abbraccio!Rita.

      Elimina
  17. Bonitos paisajes, preciosas fotos.... NIEVE, qué envidia me das.
    Gracias por compartir tu nieve.
    Un beso Rita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Galarzo,insieme ai miei ricordi di neve, sono contenta di presentare i tuoi acquarelli di neve agli amici bloggers.
      Buona pittura con le "comunicazioni",che sono il tuo tema di questo mese!
      Abbraccio,Rita.

      Elimina
  18. These pictures are so beautiful...clean and crisp!!! and a wonderful post..I'm so happy that you have your health, Rita!!! You're such an amazing person!!. I have visited Galarzo's blog..very talented..with many beautiful paintings. Thank you for the introduction. Merry Christmas and a Happy and Healthy New Year!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks,my dear Hilda!After the passage of Sandy the holidays must seem like a difficult time. But if the meaning of Christmas is love, it is a time to be united to each other.
      A loving thought to you, dear Hilda and all your loved ones!

      Elimina
  19. Oh, your winter photos are so nice, Rita! Snow in the mountains... I can see them turn into beautiful paintings. Thank you for sharing Galarzo's blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks,dear Blaga! The snow in the mountains is a wonderful memory of my recent past. I was very happy in this place.
      Painting the snow is very difficult and,for this, I admired Galarzo and his tenacity!!!

      Elimina
  20. Cara Rita, que suerte tienes de disfrutar un lugarasi, y acompañada de tu familia. Estas guapisima en la foto con tu paraguas rojo. Te deseo felices diestas . Besos

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Eva!L'ombrello rosso nella neve è sempre una meraviglia! Il mio spirito di acquarellista e fotografa non può farne ameno! E' l'unico colore che rimane nelle foto...
      Ti auguro Buone Feste!Baci!

      Elimina
  21. Ciao Rita, ti vedo beatamente felice al calduccio in quel bellissimo giaccone con cappuccio.Immagino sarai indaffarata con la tue nipotine.Ti auguro un meravigioso Natale e un nuovo anno ricco di felicità e di nuovi bellissimi acquerelli.
    Hugs gloria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Gloria,le mie nipotine sono ripartite,tornate a casa loro, e domani partono ulteriormente per la Polonia,la terra del loro papà.
      Ti ringrazio per gli auguri che ricambio di cuore: che il 2013 possa essere un anno sereno,da vivere in salute dipingendo...con passione!
      Hugs,Rita.

      Elimina
  22. Bonsoir Rita. Quelle merveille ces photos ! Pas encore de neige ici, dans le Cotentin. Elle n'est pas au rendez-vous tous les ans, toujours plus ou moins inattendue mais c'est tellement beau quand elle s'invite. J'espère toujours qu'un épisode neigeux transforme nos paysages.
    A bientôt, bisous !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Querida Rita, eres pura poesía, tus palabras, tus obras, tus fotografías. Son increíbles, preciosas.

      Un cariñoso saludo

      Elimina
    2. Chère Lydie, merci pour tes belles paroles! J'espère que la neige arrive à temps pour Noël!Maintenant, ici, sont blancs les collines et les Alpes, que je vois au loin un peu (mais assez pour distinguer les différents montagnes).
      Gros Bisous,Rita.

      Elimina
    3. Hola Rosa! Le tue parole per me sono così calde e gentili che mi commuovono. Un grande abbraccio affettuoso,Rita!

      Elimina
  23. I love all of your photos! Merry Christmas to you and your family ans beast wiches for the New Year!
    Helen xxx

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dear Helen,thanks ! I wish you Merry Christmas and Happy New Year,to you and your family!
      Warmly,Rita.

      Elimina
  24. Se te ve feliz y muy bien. Las fotos son maravillosas. Felices fiestas.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hola Ina!Gracias!Felices fiestas y abrazos,Rita.

      Elimina
  25. Cara Rita,anche io ho ricordi meravigliosi sulla neve ,la mia giovinezza,in Sud-Tirolo,dove gli inverni erano lunghi ,freddi ,ma c'era sempre tanta neve e un cielo azzurro perciò noi eravamo felici nel cuore! A te auguro un Natale pieno di gioia e serenità che ti possa seguire anche nel nuovo anno.Ti ringrazio tanto per tutto ciò che tu ci regali! Un abbraccio da Bianca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Bianca la neve del Sud Tirolo è bellissima,ed i tuoi ricordi di giovinezza la rendono più bella.
      Quando brilla il sole sulla neve fresca sotto il cielo azzurro...che respiro e che spettacolo!Tanti suguri per tutti i giorni speciali che ci attendono,adesso e nel 2013!Rita.

      Elimina
  26. What a beautiful wonderland of snow and sky. I enjoyed this post very much Rita. thank you for sharing such beautiful photographs and memories.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks,dear julie!I'm glad to communicate with many people in this way so deep!
      It 's really amazing how everything in my life has changed for the better with the blog!

      Elimina
  27. Che bello questo tuo post Rita,
    è come se vi potessi vedere, in mezzo ad un paesaggio
    innevato e silenzioso e poi ecco le note dell'armonica
    che si immergono nell'aria.
    Mi hai fatto commuovere.
    Un grande abbraccio.
    Loretta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Loretta...anche io mi sono rivista scrivendo il post.
      La neve giornaliera di Galarzo mi ha fatto riaffiorare tanti ricordi.E alla fine è nevicato davvero!
      Un grande abbraccio,cara amica giardiniera dell'Anima!

      Elimina
  28. Non ho un feeling particolare con la neve, pur essendo cresciuta in un posto dove nevicava molto ho uno spirito di mare!
    Però anch'io mi sono commossa nel sentire quell'armonica, immaginando le impronte tue e di Danilo nella neve.

    PS una mia cara amica è versiliese (di Marina di Pietrasanta) e sono anche stata a trovarla un paio di volte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Elle,può darsi che la neve imposta dal destino abbia meno fascino di quella desiderata in alternativa al clima di una città trafficata e pure un poco inquinata!
      Ho nostalgìa delle lunghe passeggiate sulla battima dell litorale versiliese. Ma mi basta un attimo per tornare lì. Questa capacità di immaginare in modo vivido mi ha aiutato molto in tempi difficili. Un grande affettuoso abbraccio!Mi piace ricevere il tuo commento oggi che è il mio vero compleanno.Rita.

      Elimina
  29. Dear Rita:) Beautiful photo's and lovely words. Thank you for sharing! Big hugsxx

    RispondiElimina
  30. Dear Rita what a special post. It is wonderful the way that creation all around us can help provide recovery and renewed hope. Plus of course having a special life long companion as you do with Danilo. I hope you and all your family have a joyful Christmas celebration.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dear Jerry, thanks!
      I also wish you and your family a very Joyful Christmas.
      It 'a special gift have next, a person that
      double the joy and halve the pain!

      Elimina
  31. Stupendo spaccato di vita...ciao, Arianna!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...