sabato 18 maggio 2013

LA MIA SPIAGGIA

Dipingere è sempre ricordare.
A volte il soggetto arriva da un altro pittore ma poi, quando lo dipingo, diventa mio.

La mia spiaggia - Acquarello di RitaVaselli su Arches grain Torchon - 31x41 cm.
Seguendo John Bayalis Photorealism Watercolor, online course

Ho amato la sabbia e le conchiglie perché sono nata sulla riva di un paese di mare.
A pochi metri dalla spiaggia, la casa dove sono nata, esiste ancora adesso.
La passeggiata sul mare era la passeggiata più usuale per tutti. Dalla parte lastricata, con le scarpe e vestiti di tutto punto...oppure sulla battigia, a piedi nudi in modo che l'inevitabile pasticcio che fa la  sabbia sulla riva del mare non danneggiasse le scarpe.


Ricordi di passeggiate sulla spiaggia di Lido di Camaiore

Io ricordo  il mare nelle mie orecchie, con il suo continuo suono, compagno dei miei primi 25 anni.
Il mare al mattino, alla sera...in ogni momento della giornata, andare a scrutare l'orizzonte, vedere il mare è un'abitudine per gli abitanti di Lido di Camaiore.


La spiaggia di Lido di Camaiore, il paese della Toscana nel quale sono nata

Raccogliere conchiglie, in particolare dopo le mareggiate, era una attività entusiasmante ...ho visto sul mare conchiglie grandi come quelle dei Caraibi, quando ero bambina.
Ma ad un certo punto verso gli anni settanta la conchiglie divennero piccole e rare. Il mare era molto inquinato, d'inverno si accumulavano tanti rifiuti che poi a primavera, richiedevano giorni e giorni di pulizia industriale, per fare tornare la spiaggia balneabile da parte dei turisti.
La situazione è migliorata e mia figlia ha raccolto ancora  le conchiglie sulla riva della spiaggia, negli anni 80.


Prima fase dell'acquerello
Dipingere le conchiglie mi ha portato ad aprire  vecchie scatole (dove si sono mescolate   le mie conchiglie e quelle che Valentina ha raccolto  da bambina) per  avere davanti qualcosa di reale.
I ricordi sono passati nella mente puntino dopo puntino, perchè dopo la sabbia  dipinta a spruzzo, è  arrivato il momento di dipingere sabbia sopra le conchiglie ,intorno e dentro, per collegare l'insieme.


La sabbia viene dipinta a mano libera intorno e sopra le conchiglie

Lavorare con la sabbia e le conchiglie, mi fa desiderare di mostrare la mia terra di nascita un po' più da vicino...Lido di Camaiore.
C'è stato un tempo in cui non esistevano le fotografie digitali....Oggi, io non ho il mio materiale fotografico a portata di mano  e... ricorro al web, con un link  turistico del mio paese.
Guardando le immagini capirete perché giocare con la sabbia, seguendo le istruzioni di John Bayalis, è stato tanto piacevole, per me.

78 commenti:

  1. What lovely memories your wonderful painting have evoked. I live by the sea but the water is not very clean and there are not many beautiful shells.
    You have brought back happy memories for me of my childhood with my family. Thank you dear Rita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks, dear Polly.
      The act of painting and dealing water and colours, makes us so able to empathize!
      Happy painting!

      Elimina
  2. Io lo so senza guardare il link, anche se è da tempo che non vado a Lido...bella la tecnica dello spruzzo, peccato che non so dove spruzzare evitando d'imbrattare muri e mobili! Il risultato è eccellente. Ciao, Arianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Arianna,la Versilia per te è dietro l'angolo!
      Bisogna spruzzare sul foglio ed a parte le mani,non si sporca molto intorno. Ho provato a proteggere le mani con i guanti di gomma,ma non riuscivo a fare lo stesso che ...a mani nude!Ciao!
      Rita.

      Elimina
  3. Bonjour Rita,
    Le réalisme de cette peinture est exceptionnel!
    Moi aussi, ça me rappelle des souvenirs d'enfance...
    Je vous souhaite un très bon week-end.
    Bisous.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cher Olivier,merci!C'était la troisième épreuve du course ... et il m'a fallu pour terminer deux semaines supplémentaires! Bon week end a toi aussi.Bisous,
      Rita

      Elimina
  4. la primera impresión fue que se trataba de una foto de conchas, preciosa acuarela, llena de matices.
    en nuestras playas hay menos conchas, pero el agua sigue siendo transparente o casi.
    abrazos

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Aurora,grazie! La spiaggia di sabbia non è mai molto trasparente se non quando il mare è calmo ed il sole alto...e non succede tanto spesso!
      Abbraccio,Rita.

      Elimina
  5. Thank you Rita for this lovely post.
    My whole life I collected seashells from summer holidays and hope to paint some soon ...
    they are truly sea treasures - nature's jewellery.
    Love your paintings and the wonderful subjects.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks,dear Vicki! Painter outstanding as you are, your shells will be wonderful watercolors!
      I look forward!

      Elimina
  6. Ciao Rita bellissimo acquerello,mi piace tutto, i colori,il soggetto, la realizzazione.
    ciao gloria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie,cara Gloria. E' stato un lavoro complesso da cui ho imparato molto. Anche la necessità di darsi tempo nell'ottenere l'effetto voluto.

      Elimina
  7. é talmente reale che sembra vero....hai realizzato uno splendore di dipinto,brava veramente,bello come hai spruzzato il foglio,splendido come le conchiglie si sono amalgamate alla sabbia...credo che sia un soggetto molto difficile da realizzare...sono ammirato,di nuovo complimenti e buona domenica cara Rita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Franz,ho iniziato intorno al 20 aprile...le biglie,i fumetti sono state impegnative,ma questo è stato complicato. Non volevo rovinarlo e quindi l'ho fatto andare avanti con molta lentezza. Meglio tardi che buttare via tutto. La strategìa della lentezza ha vinto ed ora mi sembra quasi incredibile di essere riuscita...ultimo impegno è la macchina americana piena di cromature...Magari sarà pronta a setttembre,l'acquarello fotorealistico è veramente lungo da fare però si imparano tante cose.Il pittore Bayalis considera questo modo di dipingere "meditativo".Credo che sia la parola giusta!Buona domenica!Rita.

      Elimina
    2. Ecco la macchina con le cromature mi intriga,sono stato sempre curioso di capire come si realizzano quelle luminiscenze come le forchette o le posate in genere e quindi anche per le cromature....io non ci sono mai riuscito.....mi sa che ti chiederò il segreto:-)
      Ciao Rita...di nuovo buona domenica!

      Elimina
    3. Il primo segreto sembra essere una grande pazienza!

      Elimina
  8. Cara Rita è bello vedere le fasi del tuo lavoro, è come se ti seguissimo mentre dipingi; bellissimo come sempre. Ho anche dato un'occhiata al link, sono posti molto belli, anni fa sono stata un po' più in giù, a Castiglioncello e la baia del Quercetano: la Toscana è splendida, sia la costa che l'interno. Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Madala,la Toscana per un toscano è come un faro,anche da lontano. Su Facebook ci sono molte fotocommunity che pubblicano foto di luoghi cari.Mio marito è nato a Serre,un piccolo paese vicino a Siena,nella zona delle Crete.Quasi ogni giorno vediamo scorrere immagini che hanno fatto parte della nostra giovinezza.Mi piace l'idea di non essere sola quando dipingo,perchè poi farò il post...buona domenica,abbraccio,Rita.

      Elimina
  9. Lovely post as usual, Rita. I could almost smell the sea.

    I too grew up living close to the sea, on an island (The Isle-of-Sheppey). Here, after I left school, I spent 5 years as a Shipwright (boat builder) until I went away to fly!

    Lovely paintings as always, Rita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dear John,thanks!
      Sometimes early in the morning, between sleeping and waking,I still exchange for the sea the sound of cars in the distance ... then I remember that the sea is far away and that time has passed.
        I would go back to the sea to make new photographs with a different concept, today, that I would need to paint!

      Elimina
  10. Meraviglioso ed insolito il dipinto con le conchiglie..., hai riprodotto perfettamente la sabbia.
    Un abbraccio cara Rita e buona domenica...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Francesca,è stata una bella esperienza. Ci sono stati tanti tanti passaggi,ma ne valeva la pena. Un abbraccio e buon inizio di settimana.Rita.

      Elimina
  11. This is amazing, Rita..you did such a wonderful job on these shells...they look so challenging...and finished so realistically.
    You are so talented, my friend!!! hugs!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks dear Hilda, I believe that painting these shells I made my personal record of patience!
      It was worth it! Hugs,Rita.

      Elimina
  12. Your photograph reminded me of a huge aquarium in our home while I was growing up and every time we returned from a trip to to seaside
    we would pour in all the shells we collected. I used to love looking at them. Love the way you nudged the colors softly into the
    edges of the incandescence area. Beautiful...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dear Julie, thanks for your appreciation of my sand!
      What a joy it was to bring home the shells!
      There was in all the pleasure of the walk, the sense of freedom and space, the taste of the collection and choice ... and that smell strong that the sea had left us and over our hands .. Good thing you had the aquarium ... I sometimes put them in the drawers of my toys and then after a few days it could happen to have to escape from the room if there were still inside the shellfish. At one point it was decided to wash (very well) the shells and boil them (by adults) if they were not empty before putting in the drawers ...

      Elimina
  13. You have created the shells and sand so wonderfully well Rita, you must have enjoyed the course

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dear Lorraine, thank you!
      The course was 4 weeks, but I lay back ... They were 4 very demanding watercolor work, for those who have never photorealistic painting.
      But I'm glad you understand new things and being able to achieve in my watercolor.

      Elimina
  14. Rita, your sand and shells are so beautiful. Your sand turned out perfectly amazing!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dear Sherry,Welcome to my blog!
      Thanks for your kind words.

      Elimina
  15. Ciao Rita, ma che meraviglia di acquerello che ci hai mostrato con questo bel post. Devo dire che la tua tecnica diventa ogni giorno più affinata e di alto livello qualitativo. Immagino che anche seguire le indicazione di un maestro, per quanto chiare siano, occorre poi un grande impegno, abilità e capacità pittorica. Per cui, complimenti per la splendida realizzazione! Buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Tito,grazie!E' stato un lavoro durato quasi un mese...dopo le prime fasi,la sabbia,spruzzata,c'è stato tutto un raccordo di sabbia a pennello secco. Naturalmente ho dipinto anche altro,perchè sono lavori che dopo un po' devi lasciare...al giorno seguente. Bayalis si definisce meditativo come pittore,ed ora ho capito perchè!

      Elimina
  16. I too have boxes full of shells and stones, collected on seaside holidays with my son! Wonderful memories! I love your painting! The shells and the sand are beautiful!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dear Judy,thanks! It is time to look at shells, better!
      They are so beautiful to paint and bring to mind a wonderful time, our childhood and that of our children.
      I look forward ..your watercolors!
      Have nice week, Rita.

      Elimina
  17. Que maravilla Rita.¡Enhorabuena!
    Un abrazo. Bendiciones!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Marian,grazie! Benvenuta sul mio blog,abbraccio,Rita.

      Elimina
  18. Splendide foto, ricordi interessanti e dipinti magnifici. Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Simo grazie!
      Certi ricordi sono sempre una riserva di gioia!
      Abbraccio,Rita.

      Elimina
  19. c'è dentro una spiaggia in ognuno di noi quella del cuore, la prima che si è vista o quella legata a un ricordo coro è l'alaborazione di questa nella mente prima e nella creatività dopo che la fa diventare tua e personale per comnicarla ad altri, brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Carmine,benvenuto sul mio blog e grazie delle tue belle parole!
      Tutti abbiano nel cuore qualcosa che ci fa felici.
      Condividere questa gioia è un modo di stare bene insieme,anche con gli amici della blogosfera.

      Elimina
  20. Il tuo dipinto è stupendo Rita, veramente ben fatto! Non ho capito bene come sei riuscita a creare la sabbia in modo così reale , ma è proprio bello ! Credo che il mare sia un grande richiamo per quasi tutti, ipnotizzante e affascinante con i suoi colori che cambiano ad ogni istante. Un abbraccio e buona settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La sabbia è ottenuta spruzzando coppie di neutri a partire da coppie di complementari in diverse fasi successive,cercando di creare luci ed ombre,compatibili con la sabbia e le conchiglie(opportunamente pre-mascherate).Aspettando pazientemente le asciugature anche 24 ore in modo che i granellini rimanessero separati.E poi riconnettendo tutto quello che mancava,tolte le maschere,con il pennello(molto piccolo) a secco.Un abbraccio e buona settimana,Rita.

      Elimina
  21. Tu tecnica cada vez es mas minuciosa y consigues unas maravillosas pinturas como la que muestras hoy. Es un placer entrar en tu blog !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Tina,grazie!La prossima volta metterò un po' di sassi vicino alle conchiglie...sai che mi piace raccogliere sassi,forse posso essere capace di dipingerli.Un grande abbraccio,Rita.

      Elimina
  22. Ce sable est criant de réalisme tout comme les coquillages, c'est impressionnant. Beau travail Rita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chère Lydie, merci!
      Et maintenant l'aquarelle est fait ... mais, bien sûr, ce fut un travail long!
      Bisous,Rita.

      Elimina
  23. Me encanta esta acuarela Rita. Tan reales las conchas y tan real la arena mojada sobre la que estan. Pintar este motivo ha sido una idea estupenda, las conchas tienen varios tonos que has representado perfectamente. Enhorabuena querida amiga. Un trabajo precioso ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Eva,grazie.Quando un soggetto piace tanto,riuscire a dipingerlo è un momento di vera gioia!
      Buona settimana,cara Eva.
      Abbraccio,Rita.

      Elimina
  24. Hola querida Rita: ¡¡Qué trabajo tan minucioso y espléndido el de las conchas!!! parece real, y que lindos recuerdos de la infancia y juventud nos relatas, todas esas vivencias hacen lo atractivo de este espacio lleno de amor. ¡¡Felicitaciones Rita, por tus trabajos tan bien realizados y por compartirlos con quienes te admiramos. Una buena semana y un gran abrazo!!

    RispondiElimina
  25. Cara Mercedes,grazie! Sì,è stato minuzioso...ma anche rilassante. La pittura si intreccia con il presente e con i ricordi belli del passato e diventa un modo di vivere, mentre una parte preziosa della famiglia vive tanto lontano!
    Un grande abbraccio,Rita.

    RispondiElimina
  26. Ciao Rita, ho seguito in silenzio le fasi del tuo lavoro. Sei ammirevole, dal tuo lavoro, dai tuoi lavori traspare la forza dell'entusiasmo, la bellezza dei soggetti e la sensibilità a produrre sempre nuove sperimentazioni. Qui, nel silenzio, si evoca rumore, o il suono?, delle onde sulla spiaggia, lontano nel tempo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Mario,le conchiglie come queste non risuonano accostate all'orecchio...un altro gioco di tempi lontanissimi.
      Dopo tanti anni mi ritrovo a giocare,dipingendo e studiando che cosa dipingere per ore:il tempo passa così,in modo sereno.Alla tua mostra,sono sicura che ci saranno tante cose nuove e che stai dipingendo acquarelli meravigliosi.

      Elimina
  27. Hola Rita, que maravillosa acuarela de las conchas, parecen que se pueden tocar, felicitaciones! un abrazo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Mari Jose,grazie del tuo apprezzamento. Sono state un lavoro di pazienza ma ora sono felice nel guardarle. Abbracci,Rita.

      Elimina
  28. Dear Rita, it's unbelievable what you have acheived in only four weeks time. Congratulations Rita, Your shell painting is superb.
    Un grande abraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dear Sonija,I have not painted morning and evening for 4 weeks... but I found that the paper should dry pretty well between each step, even for this... it takes time!
      Warm hugs,Rita.

      Elimina
  29. Adoro el mar y todo lo que representa. Gran acuarela, muy buena.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Sergio,grazie! Il mare è un argomento che fa battere il cuore!

      Elimina
  30. Mi querida amiga: Tus entradas en el blog, son siempre con un valor artístico,
    GRANDE, GRANDE... pero algo que me llega a lo más profundo del corazón,
    es ver en ti, la persona cercana, y maravillosa, que siempre está para darnos,
    ese amor que vas repartiendo.
    ABRAZOS Y BESOS.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Querida Mariluz,a cada gesto de apertura a los otros, se crea una ola de amor ... con nuestros blogs y nuestras palabras,querida amiga,siempre
      deseamos crear esta ola de bondad y belleza.
      Un abrazo muy fuerte,Rita.

      Elimina
  31. Que preciosidad de acuarela Rita, es fantástica. Me gusta mucho todo tu trabajo, respira por todas partes sensibilidad y corazón. Bravo tu talento.


    Un beso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Querida Rosa,gracias! Tu eres siempre, asì amable y carinosa.
      Un abrazo muy fuerte,Rita.

      Elimina
  32. semplicemente superbo,un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Gabe,grazie!Un abbraccio affettuoso,
      Rita

      Elimina
  33. Dear Rita:) Lucky you to be born in such a beautiful environment! Your painting is really wonderful and I'm curious how you managed to get all these little spatters around the sea shells. Did you use a tooth brush? The depth in the shells is great and very realistic. You did a great job! A lovely post and thank you for that you have made us knowledge to Lido di Camaiore. Have a nice week. Big hugs:)xxx

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dear Renate, this sand, painted by stencil brushes and toothbrushes, layered with various subsequent passages of pairs of complementary colors to achieve neutral colored, required many dots freehand.
      In particular, all that is over in and around the shells!
      It seemed impossible, however day by day, with calm, patience, has been done. Some opaque color like yellow of Naples, or ocher has improved the whole.
      I'm so happy to show my country! Hugs and kisses,Rita.

      Elimina
  34. Querida Rita, te doy mi enhorabuena por la exquisitez de tu acuarela, es hermosa. Me ha agradado mucho leer sobre tu lugar de nacimiento y gracias por poner el enlace de Lido de Camaiore.
    Un cariñoso abrazo, Sonia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Sonia,grazie.E' bello fare conoscere i luoghi cari al nostro cuore.
      Un abbraccio molto affettuoso,Rita.

      Elimina
  35. We have a saying.....'every picture tells a story' ....... it is even more special when the memory is painted. Rita, the sand and shells are exquisite !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hello Helen! Thank you for your lovely comment!

      Elimina
  36. E 'vero Rita, alla fine, ci sono pochi soggetti che possiamo dipingere che saranno unici ma tutti portiamo il nostro stile e impressione a loro in modo che diventino unici. Il tuo è meravigliosamente un Rita Vaselli. Buon divertimento durante l'estate. Abbracci xx

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Laura,grazie!
      Tutti i pittori che amano la pittura e lavorano con tenacia,come te e come me, cercano di fermare l'impressione unica,il momento vissuto,e non si stancano di sperimentare nuove vie per farlo meglio. L'estate è sempre un momento di grande luce ed ispirazione!Buona estate anche a te!Abbracci,Rita.

      Elimina
  37. Olá Rita!
    Que maravilha é esse lugar onde as águas se apresentam ora serenas ora tumultuosas. As conchas são lindas no geral e algumas com tons maravilhosos. Gostei da forma com passaste para o papel a beleza das conchas. Um bom trabalho como é habitual!!!
    Um grande abraço.
    M. Emília

    RispondiElimina
  38. Cara Maria Emilia,grazie! Il mare è un simbolo molto forte per pittori e poeti. Grazie alla guida di un Maestro e confidando nel suo insegnamento,sono riuscita a portare su un pezzo di carta bianco,il ricordo della mia infanzia sul mare!
    Un grande abbraccio,Rita.

    RispondiElimina
  39. I love this painting Rita, it is stunning xx

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hello dear Claire! I enjoy for this comment!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...