venerdì 18 luglio 2014

WORKSHOP TRICKS / TRUCCHI DEL MESTIERE

Quanti piccoli accorgimenti ho imparato in questi anni di pittura !
Libri, videolezioni e incontri con Maestri che mettono a disposizione la loro esperienza per migliorare la tecnica degli allievi.

Peonia di Montagna - acquerello e caseina di RitaVaselli su ArchesGrainTorchon 300 gr. - 12"x16"

Uno di questi piccoli segreti di bottega mi è arrivato da Julie Gilbert Pollard.
Julie ama i colori vibranti e dipinge in modo molto libero dagli schemi usando acrilici, per i massimi scuri, dentro l'acquerello oppure il bianco alla caseina per le alte luci.

Io non sapevo dell'esistenza di questa possibilità, e trovare a Voghera il bianco alla caseina, non è stato facile. Mio marito, a Torino per lavoro, ha acquistato da un negozio di belle arti il magico flacone.

Il bianco alla caseina non mi è servito per coprire zone bianche come suggerisce Julie Gilbert Pollard (le acque spumeggianti di una cascata, nella videolezione   ...) ma per riprendere il bianco dei petali, in fiori complicati come la peonia.

Step 1:  prime lavature - first washes
Quello che avviene tra colore alla caseina e acquerello tradizionale mi è sembrato morbido e gradevole. In seguito ho scoperto che Stephen Quiller mescola colori alla caseina con gouache, con acquerello ed acrilico, con risultati sorprendenti.

Il bianco alla caseina può sostituire un tocco di acrilico bianco o uno di gouache (gli stami di un fiore per esempio) per dare corpo ai dettagli. Io ho trovato brillante questa soluzione e così ve la propongo.
Avevo promesso che avrei parlato di quello che nel mio studio rende più facile la vita in un momento in cui sto sperimentando e studiando più intensamente l'estetica del mio lavoro .
Altri post sui segreti di bottega sono Rag-time e Water-love.

Step 2: ancora lavature su disegno dei dettagli - more washes on details drawing
E' caldo, finalmente, e Danilo è in vacanza...niente è più bello di fare tutto con un ritmo dolce, andare a spasso per le colline, cogliere  tante nuove idee, che sembrano maturare come l'uva nei filari.
********
How many little tricks I've learned in these years of painting. 
Books, video lessons and meetings with teachers who provide their expertise to improve the technique of the students. 

One of these little secrets of the workshop I received from Julie Gilbert Pollard. 
Julie loves the vibrant colors and paints so very free of the schemes using acrylic for maximum dark in watercolor and the white casein for the highlights.

Step 3: caseina bianca per modellare i petali - white casein for building petals
I did not know of the existence of this possibility and find out  this color, in Voghera, has not been easy. My husband, in Turin to work, bought from a shop of fine arts the magic bottle. 
The white casein did not help me cover the white areas as suggested by Julie Gilbert Pollard (the sparkling waters of a waterfall, in the demo ...) but to resume the white petals in flowers so complicated  as the peony. 

Il soggetto,la vecchia foto della Peonia di Montagna, dono di amici di Torino.
The subject, my old picture of Mountain Peony, gift of Turin friends.

What happens between the casein and watercolor I thought it was soft and pleasant. Later I found out that Stephen Quiller mixes colors to casein with gouache, watercolor and acrylic, with surprising results. 

Every time a little touch of white acrylic or a little touch of gouache can be used (the stamens of a flower for example) to give body to the details, I found this brilliant solution, and so the I propose to you. 
I promised I would talk about what makes me in my studio life easier at a time that I'm experimenting and most intensively studying the aesthetics of my work.
Other posts on the "secrets" of the workshop are Rag-time, and Water-love.

Uva sulle colline a metà luglio 2014 - Grapes on the hills in mid-July 2014
It's hot, at least, Danilo is free from work  ... nothing is more beautiful to do everything with a gentle pace, go for a walk in the hills, grasp new ideas, which seem to mature as the grapes in the vineyards.

34 commenti:

  1. La tua peonia è meravigliosa…molto interessanti i tuoi suggerimenti (anche se io sono solo all'abc e ne ho ancora di cose basiche da imparare!!)
    Buona giornata!
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Carmen, grazie dei complimenti. Usare il bianco alla caseina è un modo interessante per eliminare l'ansia di tenere il bianco carta proprio quando si è all'inizio ,oltre che un modo di interpretare soggetti complicati come la peonia della mia foto. Buona domenica! Rita.

      Elimina
  2. What a wonderful peony reference photo Rita and you have captured it beautifully in your painting

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I love this flower, I saw many peonies but no one so interesting....
      I always hope improve my skill for paint my peony better in the future!!!

      Elimina
  3. Beaucoup de couleurs et de teintes ardentes! C'est ravissant et j'aime beaucoup suivre les différentes étapes. J'apprends de plus en plus. Merci de partager Rita! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Merci , Helen!
      J'ai essayé de capturer le charme de pivoine, de travailler avec de nombreuses étapes et d'essayer d'attendre le séchage parfait entre les différentes étapes.
      En cela, je dois forcer mon impatience naturelle ... peut-être toujours le côté le plus difficile de la peinture pour moi.

      Elimina
  4. Toutes les couleurs s'harmonisent merveilleusement.
    Le résultat est vraiment magnifique !
    Je te souhaite un bon week-end, chère Rita.
    Bisous.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Les couleurs sont données en plusieurs couches successives et sont restés dynamiques, heureusement!
      Je pense toujours que je travaille trop sur la couleur ... mais c'est plus fort que moi ... la couleur est la vie pour moi. Cher Olivier,merci de tes aimables paroles! Bonne dimanche ! Gros bises,Rita.

      Elimina
  5. What in intricate flower to try and recreate, and your painting looks better than the original! Such delicacy of touch. Thank you for sharing your secrets. We can learn so much from others

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks Polly! I, like you, I believe in the circulation of ideas in the practice of painting.
      Trying something new is a way to improve and have fun every day!

      Elimina
  6. Hi Rita,
    I like to see the process. This is great. Painting flower is the most difficult for me.
    Thank you for sharing.:0

    RispondiElimina
    Risposte
    1. This flower is very complicated ... I've already tried several times and each time with a different technique ... but I'm happy because for almost 15 years I cultivate dreams and this peony is always fresh for me. You are so skilled in painting beautiful flowers in your precious way, dear Midori!

      Elimina
  7. The peony is one of my very favorite flowers, Rita..!!...but since they always seem to have so many ants in them, I'm afraid to take them indoors..... I also love the progression of your painting. You had an incredible reference photo. It's an outstanding piece! LOVE it!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you dear Hilda!
      Maybe live more than a thousand meters above sea level eliminates the problem of ants? Peonies most beautiful I've seen, they were in the mountains. The friends who gave me this flower (really big!) had a house in the Alps and this plant grew wild without them cultivate the garden because they lived and worked in Turin, most of the year. Such is life...a bit strange.

      Elimina
  8. It is really great to learn tricks from other painters. I never heard of the use of casein, but I do use white gouache sometimes. That peony painting is beautiful, Rita, a very difficult but magnificent flower to paint!

    RispondiElimina
  9. Thanks dear judy!I discovered this from Julie Gilbert Pollard.
    I tried white gouache ,white acrylic (my first teacher of watercolors used recovery some highlights with this),white ink as suggested from other painters...
    I like the velvety appearance of white casein that interacts with watercolors for create something new, not only for rescue di white loss.
    Dear Judy ,I hope,in the future, you will try it in your beautiful watercolors!!!

    RispondiElimina
  10. Metti tanto amore nel realizzare i tuoi dipinti e tuo marito ti aiuta e sostiene tanto.
    Un grosso abbraccio cara Rita

    RispondiElimina
  11. Cara Francesca,quando Danilo va a Torino o a Milano per lavoro succede che faccia il corriere delle belle arti,per quei materiali altrimenti introvabili ,che sarebbero da ordinare online. Condividere insieme la passione per l'arte e la creatività è una gioia che riempie la nostra vita di nonni felici .....ma spesso con le nipotine molto lontane!!! Un grande abbraccio e buona settimana!!!

    RispondiElimina
  12. The effect is stunning, Rita! Such lovely darks, making the highlights pop up so nicely. It is a good trick, apparently, but your artists' skills made it work so beautifully!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dear Blaga thanks! The white casein allowed me to shape the petals where the rough grain of the paper was not enough ... it was strange,for me, use various pink with whites as the painters  in oil technique, to create contrasts. This choice was decisive to finish the work.

      Elimina
  13. Hola Rita, estoy disfrutando con la belleza de esta pintura. Tu sabes que tus flores me encantan, pero esta peonia es la mas bonita que yo he visto. Claro que tambien es mi flor preferida. Besos

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Eva,grazie! Questa peonia è il mio fiore preferito che ho già dipinto diverse volte in vari modi perchè spero un giorno di trovare il modo di dipingere tutta la sua bellezza,così come la ricordo.Abbracci;Rita.

      Elimina
  14. You are a good teacher Rita dear, but an even better artista. I learn a lot from my visits but always come away with the great sense of beauty in my minds eye that your paintings exude, and your Peony painting is extreemly beautiful.
    Enjoy your walks, and be inspired!
    Hugs and kisses.:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you dear Sonija of your beautiful words for me. I believe that blogging is to express the desire for beauty and harmony. In life we can not always choose, as happens in the blog. So my passion for everything that brings peace and makes us serene in, finally, can be experienced here with fullness. Hugs and kisses , Rita

      Elimina
  15. La flor preciosa!, siempre quedo admirada de la brillantez de tus colores , quiza brillan y son tan intensos porque tienen parte de ti.
    Un abrazo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Tina, dedico molto tempo al colore nei miei dipinti ,costruendo il colore in lavature successive,l asciando asciugare anche 24 ore ...il giorno dopo riprendo il lavoro ed intensifico i colori. Vado avanti finchè il soggetto non ha l'impatto che desidero ... In tutto questo ci resta un po' di me, perchè mentre distribuisco il colore è un momento magico, canto spesso canzoni inventate lì per lì e mi sento felice. Un abbraccio,Rita.

      Elimina
  16. Bellissima la tua peonia, Rita. Vedo che la ricerca di nuove soluzioni continua, la tua evoluzione e le tue opere sono un esempio prezioso per moltissimi amanti dell'acquerello. Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tito,delle tue belle parole.
      La sperimentazione è un bel modo di valorizzare il tempo che impieghiamo a dipingere. Io sono molto curiosa di tutto e quando mi imbatto in qualcosa di alternativo mi piace provare.A volte si rimane sorpresi,altre volte si resta delusi. Questo è stato un caso molto positivo.
      Un abbraccio ,Rita.

      Elimina
  17. Cara Rita, la peonia e' splendida! Mi piace il colore viola che fa un bel contrasto. Il fiore al centro del dipinto crea una bella composizione simmetrica. Bravissima come sempre! Un grande abbraccio, Loredana :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Loredana,grazie! Il fiore della peonia ,sia sulla pianta che reciso, mi crea sempre grande emozione...ed anche fotografare e dipingere peonie è emotivamente coinvolgente. Un abbraccio affettuoso,Rita.

      Elimina
  18. Querida Rita: semana dificil: Tivemos blackout, internet ausente, filha que ficou intoxicada com um pão recheado que comeu numa cantina por não ter tempo de almoçar em casa, foi parar no hospital! E eu meio adoentada. Graças a Deus passou tudo, já, já volto a pintar, por enquanto vou alegrando meu olhar com sua bela Peonia, tão bem pintada.
    mil beijos,
    Léah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Leah,quando succedono cose sgradevoli succedono tutte insieme!!!
      Importante è che ora è tutto normale !!! Ti auguro una buona settimana,serena e piena di cose buone per te!!! Un grande abbraccio,Rita.

      Elimina
  19. Peonies are a challenge to paint and you've done a wonderful job! Those grapes in your photo would be fun to try as well! Enjoy your summer Rita!

    RispondiElimina
  20. Thanks,Dear Laura! Here it is a rainy summer with alternating hot and cold ... The only advantage ... we're not suffering from the heat!
    There is always a bright side to look ... Happy summer to you too!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...