venerdì 27 luglio 2012

LA ROSE TREMIERE: IMPROVVISAZIONE ESTIVA 2

Ci sono dei fiori i cui nomi in altre lingue hanno un fascino particolare. Quello che da noi  è chiamato "malvone" si chiama "rose trémière" in Francia
Dipingere una rose trémière ha un altro significato, mette le ali al mio pennello e mi consente di creare effetti diversi.

"Rose Trémière" - Acquarello di RitaVaselli 

Ho trovato il mio soggetto in un depliant che mi è stato regalato in una erbosteria dove ho comprato
un preparato a base di valeriana per favorire il sonno in queste notti particolarmente calde.
E' stato  amore a prima vista, sono tornata a casa con la fotocopia in bianco e nero già pronta.



Ho fatto un rapido schizzo su un album Fabriano dal formato molto rettangolare e per sbaglio ho usato una matita che pareva di grafite ed invece era di grafite acquarellabile...questo errore che mi ha innervosito è stato invece il leit motiv della composizione.
Ha lasciato andare nei colori di base un grigio neutro molto chiaro che ha suggerito un effetto grafico.

Improvvisazione  estiva-prima parte di "Rose Trémière"-RitaVaselli

Come sempre accade quando mi sbaglio, mi sono detta che, perso per perso, tanto valeva osare.
E' a questo punto che il mio malvone è diventato una rose trémière.
La  tavolozza di rosa  permanente, oro quinacridone, giallo ed arancio di cadmio, un sospetto di blu (come ama dire Maryse De May) insieme al leggero grigio della matita di grafite acquarellabile ha dato vita ad una nuova improvvisazione estiva.

47 commenti:

  1. What a beautiful photo you found! And wonderful hollyhocks you painted! The pencil lines fit perfectly! I hope you sleep well!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. This company "Erbolario" takes great care of the graphics ... so in their brochures, there is always something beautiful!

      Thanks Judy, you're always kind! Good night to you too!

      Elimina
  2. Happy errors! Usually one can learn a lot out of them in both life and art. Your painting is beautiful, Rita! I love the warm synthesis of the colors!
    Hugs.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks,Konstantina!
      Sometimes I would do without it happens ... but I let myself go at watercolor karma!
      Each watercolor has a destiny .... it seems!
      So from the mistakes I learn something new!Hugs!

      Elimina
  3. Hello Rita:) How very special this colorcombination is. It gives a very peaceful image. Lovely! This is a very nice painting. My compliments. Love it!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hello Renate!A couple of years ago I bought the" large pans" of Winsor and Newton colors that I like. I am always ready a supply of color that you can 'get directly with a large(square) brush.
      Without this technical support, to open the tubes and prepare the color on the palette, and improvisation ... die there.

      Elimina
  4. HOLA RITA:
    Te ha quedado soberbia, esa maravillosa flor llamada "Malva Real", me agrada los distintos tonos que has empleado ¡¡FELICITACIONES!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hola Mercedes y gracias por tus palabras!!Parece que esta flor había nacido para ser pintado! Y cada vez que pinto una flor diferente nace ... en el papel!Gracias,Mercedes,por tus palabras!

      Elimina
  5. You can paint in such a sensitive and beautiful manner because it comes straight from your kind and lovely soul.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks,Julie!Painting is always an happy emotional moment for me !

      Elimina
  6. Ciao Rita, non conoscevo questa specie di rosa ma deve ammettere che è di una bellezza delicata. I tuoi acquarelli sono danza delicata che inebriano
    Un bacio e complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo!la Rose Trémière è il nostro Malvone o Malvarosa!Però è così charmant quando leggo il titolo degli acquarelli dipinti oltrealpe, che ho voluto usare questo nome anche io!Sono fiori su steli così alti che un alito di vento li fa oscillare...è un nome poetico.Buon fine settimana!

      Elimina
  7. We call these flowers Lavatera, Rita. No matter the name your flowers are quite beautiful! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks Ingrid!I love this flower that I saw grow up in different places! Gardens fine and ancient ruins ... always bringing a sense of the "beautiful summer"!

      Elimina
  8. Ciao Rita, non so perchè ma le malvarose mi hanno sempre affascinato, forse per quei steli così alti che le fanno vedere anche da lontano.
    Bellissima la tua improvvisazione estiva, deliziosi i colori e poi quei fiori così indefiniti.....ma più che sufficenti per suggerire la loro forma e bellezza, a chi li guarda. Bello, bello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Tito,dipingere insieme a queste temperature è una sfida!ma una ispirazione viene sempre incontro,magari in un depliant dell'erbolario...e così andiamo avanti!Questi fiori si prestano a tante interpretazioni ed in qualche modo sono tra i miei prediletti.Si vedono da lontano e mi emoziono quando li trovo negli orti di campagna o vicino ai ruderi di vecchie cascine: mi sembrano ricordare quelli che li hanno piantati o il vento che li ha portati.
      Buon fine settimana!

      Elimina
  9. hallo rita,
    bei uns sagt man dazu "stockrose" oder auch "bauernrose"....
    jedenfalls egal wie sie nun wirklich heißen, deine arbeit ist wieder ganz "stark", ichg mag und bewundere deine lockerheit.
    liebe grüße maria

    RispondiElimina
  10. hallo rita,
    ich bin ganz verwirrt........habe doch schon einen kommentar geschrieben, qou vadis commenti????????? na ja dann halt nbochmals TOLL ich liebe und bewundere deine leichte art zu malen, vor allem deine kreativität ist schlichtweg unglaublich.
    es ist immer wieder erfreulich deine arbeiten zu betrachten.
    lieben gruß
    maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dear Maria better two comments
      that one! I love your kind comments!
      Now I see a new job in your blogroll and I am coming to see you!Warmly, Rita.

      Elimina
  11. Sometimes what we think is wrong, and that's what is wrong, not what we did. This turned out well as it softened the graphite and gave nice subtle definition to the edges. Love the color choices again one of your strengths. Best to you

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks Nelvia!
      I'm back in the" bubble "air of Africa! I think the grapes of our vineyards this year will be released directly to the wine! Being able to maintain the desire to paint,now is really hard!Have nice summer days!

      Elimina
  12. evviva le improvvisazioni,se i risultati sono questi,abbraccio e buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Gabe,qualche improvvisazione,per ora, è l'unico frutto artistico di una estate molto calda!Sembrava essere tornato tutto a posto,con un clima caldo ma piacevole,ed invece siamo di nuovo bollenti e bolliti.Buona domenica!

      Elimina
  13. What ever we call it, "malvone," "roses trémière," or "hollyhock" it is a beautiful picture, Rita: delicate and mysterious.

    As Shakespeare said
    "That, which we call a rose,
    by any other name
    would smell as sweet"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A little mystery of how they turn colors
      used with a certain boldness of action ,surprises even those who do.

      The great William knew how to use the words!
      So few words to a feeling so deep!
      So nice that you wrote here these verses,dear John!

      Elimina
  14. Hi Rita I would call that a happy accident as it turned out beautifully. Enjoy the rest of your weekend. Laura x

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona Domenica,Laura!Se il mio studio non fosse quasi al buio per difendersi dal sole abbagliante...non avrei sbagliato matita!un abbraccio,Rita.

      Elimina
  15. Bella improvvisazione! Buona domenica, Arianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie,Arianna!Chissà come si sta oggi sulla torre del Guinigi?

      Elimina
  16. Risposte
    1. Thanks Ashok!remember the sunny side...

      Elimina
  17. I always love your posts, Rita...however it happened...beautifully done. Enjoy the rest of your weekend!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks,Hilda,for enjoy these moments of homely life for the joy of communicating and feel together
      in this world!

      Elimina
  18. Pues has hecho una acuarela genial!, cosa que no debia sorprenderme. En España la llamamos Malva Real.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hola Tina!Con este calor muy anormal, pintar algo ... es un milagro!Un abrazo muy fuerte!

      Elimina
  19. Querida Rita, que acuarela tan bonita, parece muy grande, debe quedar espectacular en un tamaño grande. Me encanta. Enhorabuena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hola,Eva!20x40 cm ... ni grande ni pequeño! Tal vez en la realidad más luminoso, por qué es tan difícil de fotografiar las obras, como son en realidad!Saludos!

      Elimina
  20. Hi Rita, In the UK we think of Hollyhocks as a cottage garden flower, we grow them in a less formal way. It makes me feel nostalgic to see your lovely painting. You have captured the essence of the informal feeling that I so love about them.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dear Jerry,Thanks! the wordplay was a little funny ... our malvone grows in rustic gardens, at the cottages,on the ruins of ancient cabins .... the word" rose trémière" in Italian sounds like something extremely sophisticated .... also I wanted to paint(even if I'm italian,for once in my life...) this flower with this title so charming in French!

      Elimina
  21. I like the inadvertent effect of the water-soluble pencil. It gives the painting texture and shape, allowing for much looser colors. It's lovely!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks Blaga!Failures happy, sometimes! Maybe I will make them again to get back graphic with watercolor! If I had not felt able to remove those signs would not have given so strong and uninhibited.

      Elimina
  22. Cara Rita,
    Nei miei occhi, i tuoi tutte le opere di aspetto gradevole! Questo è il mio modo. In Sadami dizionario, non c'è nessuna parola, un errore, ma un esperimento che si rivela preziosa la mia esperienza. Poi, mi muovo avanti con gioia.
    Cheers,wink,wink,ʚ(ˆ◡ˆ)ɞSadami

    Dear Rita,
    In my eyes, your works all look nice!! This is my way. In Sadami's dictionary, there's no word, a mistake, but an experiment that turns out my precious experience. Then, I move on with joy.
    Cheers,wink,wink,ʚ(ˆ◡ˆ)ɞSadami

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dear Sadami ,thank you, you really are right! There are no errors, but experiences from which I can learn! Sometimes I have learned too much on the same sheet of paper ... it happened that the paper is broken ... or is irreparably damaged.
      So now I am very careful to not overworking the wet techniques ... But even on these damaged works sometimes glue the rice paper ... and I will paint again! Thanks for your nice words in Sadami dictionary!Cheers,Rita.

      Elimina
  23. Hi Rita! Problem solved today. After four days, I'm back again. I didn't do anyrhing, turns out that 'wait and see' was the right solution. I wanted to tell you, because you said you had the same problem, which I hope it's solved as mine. If it's not yet, it probably will very soon.
    Hugs.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks! Everything seems ok now...Hugs!

      Elimina
  24. Cara Rita, mi sono aggiornata ai tuoi post recenti. Complimenti per il bel premio che te lo meriti! Grazie a te' leggendo questo posto, ho imparato il nome del fiore che hai dipinto in tre lingue! Malvone, rose tremiere, e hollyhock. Certe volte dagli "errori" le cose riescono ancora mmeglio, una gradevole sorpresa. Bellissimo acquerello come sempre. Un abbraccio, Loredana :)

    RispondiElimina
  25. Grazie!Cara Loredana,è sempre un piacere trovarti qui come sul tuo blog ,con le tue belle immagini e i preziosi Haiku!Un abbraccio!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...