sabato 12 maggio 2012

L'ULTIMA ROSA PER TE, MAMMA.

Questo mese la sfida di rookiepainter è una rosa.
Appena ho visto l'immagine, mi sono precipitata ad elaborare il progetto, ma altrettanto presto l'ho abbandonato.
Questa rosa così scura, controilluminata...forse-ho pensato- non è in sintonìa con me.
Poi negli ultimi giorni nei giardini sono fiorite molte rose, anche scure, e guardandole mi è venuto il desiderio di riprendere il lavoro.
L'ho ripreso con calma, iniziando da un fondo tutto giallo, aggiungendo il blu per ottenere il verde ed andando tutto intorno alla rosa ... e quello che vedete è il risultato della sfida numero 37.


PER TE,MAMMA-Acquarello di Rita Vaselli(Fabriano5-30x42)

Quando ho dipinto la rosa per la sfida , ho completato anche il primo bozzetto, che era stato abbandonato insieme al progetto.
Guardando la rosa non finita mi è venuto in mente che domenica in Italia è la festa della mamma.
Ma la mia mamma mi manca da quando avevo 24 anni. Non ha visto nascere neppure mia figlia.
Sovrappensiero, ho preso il carminio, un colore che non uso mai, ed ho dipinto una striscia in basso, come se fosse sangue (poi asciugando ha perso questa forza).
Ho pensato a mia madre, e come questa fosse l'ultima rosa, quella il cui profumo è rimasto nell'aria...per lei che amava così tanto curare i fiori.

L'ultima rosa-Acquarello  di Rita Vaselli (21x25su carta sennelier)
Ed io me la ricordo spesso intenta a queste cure dopo il lavoro di tutta la giornata. A maggio era solita raccogliere le rose più profumate per fare uno sciroppo dal colore e dal profumo meraviglioso.
Questa è una storia che racconterò a Beatrice, quando sarà tempo, e raccoglieremo insieme i fiori e cercheremo di rifare lo sciroppo, di vederne scintillare il colore nella bottiglia di cristallo e argento, dono di nozze nell'anno 1947, che ho conservato per tramandare un segno della sua presenza.

36 commenti:

  1. Il tuo ricordo mi commuove e mi riporta indietro nel tempo quando anch'io ho perso mia mamma a 25 anni e anche lei non ha conosciuto mia figlia. Amava le rose rosa ...
    Tua mamma ne sara' felice di questa meravigliosa rosa che le hai dedicato.
    Ciao Rita buona serata e buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Francesca,è così strano finire di crescere senza la propria madre accanto!Le feste sono state sempre venate di malinconìa e segnate dall'assenza.Pensare che la mia rosa possa farla felice e dedicarle un ricordo ,mi è di aiuto.
      Buona domenica,Francesca!

      Elimina
  2. Both roses are lovely, Rita! I love the tenderness of the second rose very much! Your Mama would have loved them!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hello Judy!Thanks for your kind words.
      And for discovery rookiepainter!Have nice Sunday,Rita.

      Elimina
  3. Such a touching post, Rita! I too lost my Mom 17 years ago..and I miss her everyday..this rose is lovely and I know she would have loved it as well!! Tomorrow we will both have a wonderful day with wonderful memories.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks,Hilda!Now I have beautiful memories.
      Today I think I'm a lucky mom.
      The same disease that took away my mother in me was
      cured and I can see my daughter and first grandchild, and the second coming ...

      Elimina
  4. Rita il tuo ricordo rimarrà sempre vivo...un abbraccio grande e AUGURI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oggi mi concentro sulla bellezza della vita che passa da mamma a mamma!Auguri anche a te, mamma Simona!!!

      Elimina
  5. oh rita, ich muss das nun in deutsch schreiben, dafür ist mein englisch zu schlecht.
    deine rose ist wunderbar und deine erinnerung an deine mama einfach berührend..........ich war 28 als ich meine mutter verlor.....aber wir werden unsere mütter nie vergessen!
    ein sehr schönes bild und eine geschichte, die das leben schrieb
    einen schönen muttertag und alles liebe wünscht
    maria

    RispondiElimina
  6. Dear Maria,thanks for your kind words.
    The German is well translated by the translator! If I write in Italian and then translate it into English often come out strange things...
    So I do myself and I try to remove the strange things, so the translator can work better for you.
    The memory of those who are not increases with time.
    As you say, now WE are the witnesses of those who came before for those who come after.
    Happy Mother's Day for you!
    WARMLY,Rita.

    RispondiElimina
  7. Hello Rita:) I can see you painted the roses with a very special feeling and thougths about your mother. Both paintings became very beautiful. I love the red foreground in the second painting, very original! I wish you a happy mothersday with a lot of fine memories!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hello Renate! This morning the voice of my daughter for the good wishes sent away melancholy! Painting the roses... I did well.
      Today I brought together past and present:this is my daughter, my grandniece Beatrice, and the next grandniece in late summer!
      I am a lucky mom and lucky grandma!Have nice Sunday!

      Elimina
  8. Las rosas pintadas son maravillosas. La que usaste carmín es especialmente bella. Ese trazo de carmín me gusta mucho. Tu madre vive en ti todos los días.

    Con cariño, Rosa.

    RispondiElimina
  9. Che splendidi acquarelli, e le tue parole sono molto toccanti come sempre! Auguri a voi mamme, Maddalena.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao,Madala e grazie!Un augurio anche alla tua mamma!

      Elimina
  10. Cara Rita, anche qui in America, oggi e' la festa della mamma. Tanti auguri! Il primo dipinto della rosa e' bellissimo e poi il secondo e' cosi' speciale con il ricordo ti tua mamma, molto sentimentale. Tua mamma mi sembra molto tenera e i tuoi ricordi a leggere sono commoventi. Spero che passerai una bella giornata. :) Ciao, Loredana

    RispondiElimina
  11. Ciao,Loredana.Le feste fanno affiorare la nostalgìa,inoltre maggio era il mese del suo compleanno!Sono contenta che la stessa malattìa che ha portato via lei in me sia stata curata,perchè ho potuto vedere crescere mia figlia, vedere arrivare una nipotina e tra poco tornerò nonna.Anche se breve più di quello che tutti avremmo voluto la vita di Aurora continua,in me ed in tanti altri,tra figli e nipoti.L'ultima rosa profuma ancora!

    RispondiElimina
  12. Oltre ad essere festeggiate da i nostri figli...è inevitabile non pensare alla propria mamma mancata...la tua è una rosa dolcissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie,Jane!Ognuno conta le sue assenze,ma poi... positivamente, si va avanti!

      Elimina
  13. Las dos acuarelas son muy buenas, una quiza mas alegre por el color. Lo que me ha conmovido es tu relato tan intimo y nostalgico. Feliz dia de la madre!

    RispondiElimina
  14. Hola Tina!
    Las emociones viajan a través de colores y palabras...
    un abrazo,Rita.

    RispondiElimina
  15. Delicato e toccante il tuo post.
    Il rosso di base della seconda rosa mi fà pensare al dolore.
    Un abbraccio.
    Loretta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Loretta.Si è stato quello,perchè quella striscia rossa... c'è un motivo reale,ma non sta bene... sul blog.
      Però tu l'hai sentito.
      Le piante danno a chi le cura un sentire diverso:il tuo giardino è stupendo anche se deve essere impegnativo tenerlo,come intravedo nel tuo post di oggi.Un abbraccio,Rita.

      Elimina
  16. Le sue opere sono blog molto bello e molto interessante, io lo visita spesso, complimenti e grazie per le idee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Beti.Anche io ,tramite,Irina ho fatto conoscenza con il tuo blog!Benvenuta!!!

      Elimina
  17. What a beautiful post, Rita. I'm sure your mother would be so proud of you, your painting and your daughter.

    My grandmother, didn't speak English when she emigrated from Italy to the USA. By the time she learnt a little she realised she had been cheated and had ended up in England (Wales)! Her daughter, my mother, was taken from her and put into a Children of Nazareth Orphanage from 7 until she was 17.

    My beautiful little mother was very special to us all.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dear John, how interesting (through the blog) to know the personal and human side of many artist friends!
      Our mothers have helped us become people that watch the world and translate their emotions into words,paintings and drawings!

      Elimina
  18. bello, mamma.
    chissa' magari faremo questo sciroppo prima della fine dell'estate
    tvb

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe veramente bello provare a fare il ROSOLIO di AURORA!!!

      Elimina
  19. la festa della mamma richiama ricordi dolci e struggenti per chi non ha più la possibilità di ricevere in dono il suo abbraccio... anche per me è stato così...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quante persone,purtroppo,si sono riconosciute nella mia emozione!Siamo qui perchè LORO ci hanno voluto,amato,cresciuto,donato tutti i loro giorni!

      Elimina
  20. Risposte
    1. Hello Helen !Thank for stopping by...

      Elimina
  21. Deine Rosen (beide) sind fantastisch. Für mich war das Motiv nicht einfach zu malen, den ich wollte genau wie Du die Farben fliesen lassen. Deine Werke sind perfekt. Kompliment und herzliche Grüsse
    janina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dear Janina, this rose was a difficult topic!
      Your rose has been very well painted!
      I am glad you appreciate my work!
      And I'm always happy to see the good work
      friends of the blog! 's like if there was a large studio
      where everyone works and then shows his work! I'm working
      much more constant since I've been on Blogger!
      Warmly, Rita

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...