mercoledì 16 maggio 2012

UN IRIS GIALLO IN UNA AIUOLA DI CITTA'

Il mio giardino virtuale si è arricchito di un altra fioritura: una bordura di Iris un poco ritardatari tra i quali ho trovato il soggetto per la "sfida del giallo" su Daily Paintworks.

Yellow Energy - Acquarello di Rita Vaselli (30x25 cm) 

Il giardiniere ha 85 anni, e cura questo verde pubblico (con regolare permesso comunale) davanti alla sua casa.
Questa attività rende le sue giornate più impegnate e più allegre. Adesso questo signore sta aspettando che i  fiori della passione da poco seminati, spuntino fuori per poter preparare poi  la marmellata con i frutti.
L'iris giallo è come un vecchio amico, da quando abitiamo qui lo aspettiamo fiorire, e poi io o Danilo scattiamo le foto.

Dopo la pioggia, l'Iris mantiene tutta la sua energia !

Stamani sono andata a fotografare la fioritura di alcune rose.
E come sempre succede, qualcuno mi ha chiesto perchè stavo fotografando e a cosa mi servivano le foto... Anche sabato scorso il proprietario delle rose che stavo fotografando, si è avvicinato, si è tolto il sigaro toscano di bocca e mi ha chiesto "perchè fotografavo le rose", e quando gli ho detto che le avrei dipinte me ne ha fatto scegliere una, l'ha tagliata con il suo tranciasigari e me l'ha regalata !

L'aiuola in fondo al viale dove abito

L'ispirazione che mi ha fatto andare all'aiuola stamani, mi ha regalato ancora  una sorpresa!
Qualcuno ha messo vicino ai bidoni della spazzatura uno sgabello da bar di resina nera ed acciaio, nuovissimo, con il poggiapiedi e di altezza regolabile... cosa meglio per dipingere invece di stare in piedi, come faccio spesso, che appoggiarmi a questo comodissimo sgabello da BAR!
L'ho preso e l'ho portato nel mio studio !

Lo sgabello fotografato nelle due posizioni: alto e basso !

48 commenti:

  1. J'adore les iris, malheureusement ils n'ont pas fleuris l'année passée alors je les ai changés de place au jardin et maintenant j'attends les fleurs ! cette aquarelle est très bien réalisée, force des couleurs et douceur des pétales.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cher Lydie, je remercie pour les aimables paroles!
      Je suis désolé que tes Iris n'ont pas fleuri comme d'habitude.
      Mais même ici, un grand nombre de plantes d'iris ont souffert des changements soudains de climat!

      Elimina
  2. A beautiful photograph and an even more beautiful painting. It just radiates energy... I do a lot of gardening. I will have to put some photographs of my garden on my blog one day.

    Lovely post, Rita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hello,John!I'm waiting for YOUR flowers!Thanks for your kind words!

      Elimina
  3. This Yellow Iris is so beautifully painted, Rita. You truly did a wonderful job...love the purple as well...(I love those black stools..very unique!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks,Hilda.This way of paint watercolor is very adrenaline.

      And this stool is totally inexpensive,WOW!
      A lucky sign... for paint better!

      Elimina
  4. Wonderful Rita,free and expressive,great stools too :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hello Claire,thanks for YOUR appreciation of my watercolor!

      Elimina
  5. Rita,
    Gestos do quotidiano que enriquecem o nosso interior. Faz bem em cultivá-los.

    Beijo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon giorno,AC!
      Facciamo bene a vivere come essere umani in mezzo ad altri esseri umani,aiuta veramente la nostra interiorità!

      Elimina
  6. hallo rita,
    eine schöne fotografie und eine wunderschöne malerei, ich liebe gelb in allen variationen, dieiris ist immer eine herausforderung um sie zu malen.
    lustig mit dem barhocker und gut zu gebrauchen.......
    schönen feiertag und gruß
    maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hello, Maria! This stool will help me to paint without stand
      allowing me to be supported ... but with the arms free!
      Paint this Iris, with the wet paper above and below is a job for free arm! Good day, spring flowers, fruits and light is the season more beautiful for those who painted!
      Thanks for your constant encouragement..warmly,Rita

      Elimina
  7. Ciao Rita, bellissimo sia il dipinto dell'Iris in primo piano che il click
    Gentile il Signore delle rose...del resto ad una bella donna un fiore lo si regala sempre
    Ciao, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Simo,è vero che è un gesto così antico donare un fiore ad una donna...quando mi fermo a fotografare i fiori se ci sono i giardinieri finiscono sempre per fare due chiacchiere,raccontare di qualche fioritura o di qualche albero che ha problemi...Sia dame che cavalieri!Qualche volta ripassando da lì ho inserito una bella stampa del soggetto fotografato per ringraziare,in particolare se mi hanno aperto il cancello del loro piccolo Eden!!!Abbraccio,Simo!

      Elimina
  8. Molto ben realizzata e bello il contrasto con lo sfondo. Ma secondo me hai fatto un vero affare con quel sgabello, molto high tech...mi piace tanto. Ciao Rita - buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli sgabelli erano due,uno sano ed uno rotto...quando ho visto che uno era sano e non pesava l'ho preso,ho suonato il campanello ...e quando Danilo è sceso ad aiutarmi mi ha trovato seduta davanti alla porta dell''ascensore,dovevi vedere come è rimasto!La cosa ci ha messo allegrìa tutto il giorno!Buona giornata Jane,oggi sono sola,grande giornata per dipingere con concentrazione totale!

      Elimina
  9. Goodmorning Rita:) What a beautiful painting! I love the yellow you've used. I love the edges, so soft. The background is beautiful too. I didn't knew they had these colors. I only have seen the yellow and purple ones.
    Happy painting on your new stools:) They look great!

    RispondiElimina
  10. Hello Renate!This Sennelier paper grain fin seems great for very wet techniques!
    Colors(Winsor and Newton these )stay vibrant,after dry!

    RispondiElimina
  11. Fabulous iris, Rita! So nice to have these beautiful flower beds nearby! And that bar stool looks like a flower too, very useful for painting!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks,Judy!Today I testing.
      Yesterday ... I painted cherries, a work of the wrist, and I have been sittingI

      Elimina
  12. Wow, that is gorgeous! I didn't do the DPW challenge because I don't like yellow. But seeing your painting... maybe yellow isn't so bad...!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nora, you're a great watercolorist!
      All seems to start with the yellow layers!
      I like the yellow and I have learned to manage with the use of purple, following Jean Louis Morelle.You work very well and looking at your work I find a great color balance. I never thought that you did not use(or few use) the yellow !
      (I have a sort of block with the green ftalo and carmine: Morelle's theory still does not work to cure this!)

      Elimina
  13. This Iris is lovely Rita! I agree with John, it radiates energy.
    All the best!

    RispondiElimina
  14. Thanks,Laura: I also painted them with energy,after wetting both sides of the paper!All the best for you too!

    RispondiElimina
  15. Che bel giallo!
    A me quello pare viale Matteotti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Elle...ci somiglia,ma questo è l'incrocio tra via Verdi e via Venti Settembre a Voghera!

      Elimina
  16. ciao Rita l' iris sembra proprio reale con i fiori sei fantastica!!!!!!!!!!!! Giulia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao,Giulia!Grazie per la visita ed il commento!

      Elimina
  17. Ciao Rita , bellissimo questo iris! Colori, forma, leggerezza, morbidezza.. devo dire che mi piace proprio tutto.
    E il fatto che tu segui una strada(tecnica, colori, sfumature) e
    io un'altra (colori, movimento, casualità) mi sembra un bell'incentivo al nostro scambio,
    Mi fa piacere che hai visto Belgioioso, io non ancora.
    Ho preparato i nomi per sciverti la mail, ma non trovo il tuo indirizzo...Inoltre è un po' che non riesco a scrivere i commenti...la tecnica non è il mio forte...spero in bene ora.
    Ciao, con affetto, Floriana

    RispondiElimina
  18. Cara Floriana,il commento come vedi è arrivato.La mia mail è ritavaselli@gmail.com!Spero che tu possa andare vedere la mostra.
    Rimango in attesa di tue notizie!
    A presto,su gmail!

    RispondiElimina
  19. lo sai che ho un iris con le stesse sfumature?stamani ero andata per fotografarlo,ma era quasi sfiorito,meno male che ne ho visto un altro in boccio...in quanto a dipingerlo non credo di ottenere li stessi risultati che hai avuto tu.In questo periodo sono presa da troppe cose e non trovo il tempo per disegnare,beata te che riesci a farlo così spesso ..e trovi anche gli sgabelli!! a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Gabe,trovare lo sgabello è stato buffo...e mi è andata bene che ero da sola!perchè a volte ho visto dei pezzi di design vicino ai cassonetti ma mio marito mi ha impedito di prenderli.Invece a cosa fatta,è stato contento.Anzi è andato a vedere se il secondo era rotto davvero...e lo era.Così faremo i turni a starci seduti!AHAHAH....

      Elimina
  20. Una flor bellísima. Los colores amarillos, anaranjados me gustan especialmente. Tienes un estilo con mucha soltura.

    Saludos

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hola Rosa!Esta vez el iris se crea fácilmente al final de un cuidadoso estudio de los tonos.
      Oscurecer el color amarillo no es fácil, así que seguí como cadmio naranja en el lugar giusto.Ha funcionó!Saludos!

      Elimina
  21. La conoscenza e l'amore per i fiori aiuta molto a dipingerli, secondo me, anche se è regola generale che si dipinga quello che si vede, non quello che si conosce. Però per me i fiori rappresentano un caso particolare. Ecco perchè ho sempre difficoltà a dipingere soggetti floreali. Confesso che se non tu non ci avessi detto che il fiori erano iris, li avrei scambiati per orchidee!!

    RispondiElimina
  22. Ciao,Mario.Capisco,da cosa scrivi, il tuo problema con i fiori!Gli iris appena tagliati però durano poco,le orchidee moltissimo,in confronto.Anche per i pittori fa la differenza ,la durata del modello!Qualunque sia il tuo soggetto,buona pittura!

    RispondiElimina
  23. Che bello questo iris e che bella la tua interpretazione! Nel giardino dei miei ce ne sono tanti, ma di gialli pochissimi, si contano sulle dita di una mano. E che bella anche la storia del signore che passa il tempo curando il pezzetto di verde pubblico. A proposito dello sgabello, mi ricorda tanto nella forma la corolla di un fiore, tipo una calla... quindi nulla di più adatto ad una persona che con la sua sensibilità interpreta così bene i fiori! Buona giornata, Maddalena.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao,Maddalena!Grazie dei tuoi affettuosi commenti!Gli Iris gialli sono più rari degli altri.Ma il nostro giardiniere di città è sofisticato,nessuna delle rose che ha messo è "normale",però data la posizione in curva sulla rotonda fotografarle dal lato giusto potrebbe equivalere ad un tentato suicidio!A 85 anni ha una bella energìa anche a trasportare l'attrezzo con metri di tubo avvolto che gli serve per innaffiare ed ad aver voglia di zappare e coltivare prossimamente anche l'aioula di fronte!Così l'anno che verrà potro fotografare anche lì!Spero tanto che coltivare fiori gli allunghi la vita!

      Elimina
  24. Bellissimo acquerello,e bellissima foto!
    Ciao Rita,arrivo dal blog di Franz.A presto
    Luci@

    RispondiElimina
  25. Cara Luci,benvenuta e grazie delle tue parole gentili!
    Rita

    RispondiElimina
  26. Grazie Rita del tuo contributo sul mio post "cosa c'è sotto" che condivido in pieno. Su questo tema ho preparato un post che pubblicherò prossimamente. E proprio preparando questo nuovo post ho riesumato questo scritto del2010, che, non so come, è comparso come se fosse nuovo. Credo che adesso lo ricollocherò alla sua data di origine. Ciao e buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao,Mario.L'argomento di "cosa c'è sotto?" è molto sentito dagli acquarellisti,mentre per chi dipinge con altre tecniche non si pone quasi!!!

      Elimina
  27. Der Titel "Yellow Energy" ist genial. Ausgezeichnet gemalt Dein Aquarell. Die grosse Leichtigkeit und der Fluss der Farben bezaubernd.
    Grüsse Dich
    janina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks, Janina! I imagine you,in these spring days, , in your garden, to paint from life wonderful flowers , after seeing your beautiful photos!!!Greetings,Rita.

      Elimina
  28. Buena acuarela, me encantan los amarillos y los naranjas para mi representan la alegría, y muy buenas las fotografias. Un abrazo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gracias,Tina!Todos los tonos de amarillo me encantan y me gusta pintar con el color amarillo.Un abrazo,Rita

      Elimina
  29. Cara Rita, l'iris giallo e' ancora piu' bello dopo la pioggia. Bella foto e anche il dipinto e' riuscito bene. Anche a me qualche volta mi domandano perche' faccio le foto. Ci sono dei posti a NY che per sicurezza non si possono fotografare, ed io devo spiegare che faccio le foto solo per hobby! Menomale che ti hanno regalato una rosa e hai trovato anche un bel sgabello! Buon weekend! :)

    RispondiElimina
  30. Cara Loredana,stamani la primavera è andata in pensione,sembra che il nostro week end debba essere sempre più brutto degli altri giorni...comunque i fiori sotto la pioggia hanno fascino,in particolare se con un po' di postproduzione si rinforzano i colori...come se dopo la pioggia fosse tornato almeno un poco di sole!Fotografare mi piace tanto,inquadrare il mondo aiuta a vederlo e se i curiosi chiedono... pazienza.Di solito dire che uso le foto per dipingere sembra mettergli l'anima in pace.La verità è che io fotografo perchè mi piace (se dovessi dipingere tutto quello che fotografo ...dovrei vivere moooolto a luuuungo!!!)Non ho sempre pazienza con la reflex,ma con la mia piccola sony che zooma molto bene me la cavo rapidamente in tante circostanze, senza dare troppo nell'occhio.Buon week end e spero che il sole ti splenda sopra NY!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...